Galaxy S10 Lite individuato su GeekBench: ecco i primi dettagli ufficiosi

Tommaso Lenci
8 Gen 2019

Svelato il primo Benchmark ufficioso del prossimo Samsung Galaxy S10 Lite tramite il database di GeekBench: prima informazione avrà il chipset Snapdragon 855.

Galaxy S10 Lite GeekBench rumors

Sappiamo che Samsung sta lavorando a tre principali varianti del prossimo Galaxy S10, tra cui ce ne saranno molto probabilmente altre due “speciali” che sfrutteranno la connettività 5G.

Oggi abbiamo nuove informazioni al riguardo del modello meno costoso del lotto, ovvero la versione S10 Lite che avrà un display da 5.8 pollici di diagonale flat, ovvero non avrà i tipici bordi curvi già visti sulla gamma Galaxy S8 e S9.

Galaxy S10 Lite compare su GeekBench come modello Samsung SM-G970U: i dettagli

Sembra che Samsung per il suo Galaxy S10 Lite non utilizzerà un processore diverso rispetto alle versioni S10 normale e S10 Plus, quindi per contenere i costi di produzione e per proporre lo smartphone ad un prezzo di vendita più accessibile farà altri cambiamenti.

Da quanto è trapelato grazie al database del Benchmark GeekBench, abbiamo la certezza che il modello S10 Lite dovrebbe utilizzare lo Snapdragon 855 o la sua controparte Exynos 9820 (per il mercato europeo).

Infatti GeekBench ha testato il modello codice aziendale Samsung SM-G970U, che è ovviamente l’S10 Lite, facendo riferimento ad una scheda madre con nome in codice “msmnile

Questa scheda madre è stata praticamente associata al nuovo chipset top di gamma Snapdragon 855 su tutti i Benchmark tramite GeekBench.

C’e da dire però che questo Samsung SM-G970U ottiene complessivamente un punteggio decisamente più basso registrato dallo Snapdragon 855 in altri test: quest’ultimo può raggiungere i 10.000 punti in modalità Multi-core.

Il risultato del modello SM-G970U infatti indica un punteggio multi-core di soli 6266 e nel test single core di 1986.

Tale risultato non è superiore neanche alle prestazioni dello Snapdragon 845, dato che il Galaxy S9 riesce ad ottenere punteggi un po’ più elevati rispetto al modello analizzato.

Ci sono comunque elevate possibilità che il punteggio possa sensibilmente migliorare con le opportune ottimizzazioni da parte di Samsung del sistema operativo Android Pie 9.0 (si tratta sempre di un prototipo di prima produzione), quindi per adesso prendete con il giusto distacco emotivo il punteggio mostrato dal Benchmark.

Oltre a questo GeekBench confermerebbe che il Samsung Galaxy S10 Lite uscirà con almeno 6GB di memoria ram.

Lascia la tua opinione