Galaxy S10, S10 Plus e S10e: Attenzione a non farli cadere! Il drop test

Tommaso Lenci
11 Mar 2019

Il sito specializzato SquareTrade ha provato a far cadere, con un apparecchiatura tarata e oggettivamente valida, la nuova gamma Galaxy S10: sia S10e, S10 e S10 Plus si rompono al primo tentativo.

Galaxy S10, S10 Plus e S10e test caduta

Il drop test è una forma di collaudo “amatoriale” che ha imperversato nei social sui principali canali di condivisione video (Youtube, Facebook, Instagram etc) che serve a mostrare quanto un dispositivo sia resistente alle cadute.

I ragazzi di SquareTrade hanno reso questo “test” il più oggettivo possibile, dato che utilizzano un apparecchiatura meccanica che simula la caduta da 6 piedi d’altezza.

In questa maniera tutti gli smartphone testati, subiscono la stessa pressione d’urto quando vengono fatti cadere.

Galaxy S10, S10 Plus e S10e: non fateli cadere! Il Drop test

Ebbene questa volta sono stati provati i tre nuovi smartphone della gamma Galaxy S10, e secondo SquareTrade Samsung non ha migliorato la resistenza rispetto ai suoi predecessori Galaxy S9.

Infatti sia il Galaxy S10e, e i Galaxy S10 e S10 Plus tendono a rompersi nei punti più critici della caduta, ovvero ai bordi, provocando increspature e crepe più profonde sul vetro protettivo frontale e posteriore.

Questo è il video della prova.

Come afferma  Jason Siciliano, capo creativo di Square Trade, “The new Samsung Galaxy S10 phones are incredible, beautiful machines, but our tests found their new AMOLED screens are still prone to damage when dropped. One thing holds true—all-glass designs, no matter the cost of the phone or how sleek its profile, are highly susceptible to damage“, ovvero la bellezza nel design nasconde sempre problemi di resistenza.

Ovviamente questo è un caso abbastanza limite, dato che la caduta è abbastanza repentina e violenta, ma in certe situazioni anche una caduta apparentemente meno pericolosa può provocare lo stesso danni.

In sostanza, se avete acquistato un Galaxy S10e, o un S10 o S10 Plus, state attenti a non farlo cadere o altrimenti utilizzate una cover protettiva!

Lascia la tua opinione