Galaxy S10: Samsung sta già testando Android Q

Tommaso Lenci
1 Ago 2019

Samsung ha iniziato il lavoro di testing interno dell’aggiornamento ad Android Q per la gamma Galaxy S10: ecco i primi firmware in esame.

Galaxy S10 aggiornamento Android Q

Nonostante Samsung non abbia nessuno smartphone che fa parte del programma di beta pubblica dedicato ad Android Q, come ad esempio OnePLus o Xiaomi, oggi abbiamo buone notizie per i possessori di un Galaxy S10.

Samsung è al lavoro sull’aggiornamento ad Android Q per i sui Galaxy S10

Sembra infatti che l’azienda coreana abbia finalmente iniziato il primo test approfondito della versione Android Q con tre distinti firmware dedicati rispettivamente a S10, S10 Plus e S10e.

Il test interno è infatti iniziato con il firmware seriale G975USQU2CSG1 per Galaxy S10 PlusG973USQU2CSG1 per S10 normale e infine con il firmware G970USQU2CSG1 per il più economico S10e.

Apparentemente sembra che questi firmware siano dedicati agli smartphone della gamma S10 venduti negli USA, quindi sono tutti dispositivi con chipset Snapdragon 855.

Non ci sono ancora informazioni sul rilascio di un firmware con Android Q beta dedicato al Galaxy S10 5G e per le versioni internazionali con chipset Exynos 9820, ma pensiamo che l’attesa non sarà ancora lunga.

Il rilascio di questi firmware indica comunque che Samsung sta lavorando per accelerare i tempi del nuovo aggiornamento software che sarà basato sulla Samsung One UI 2.0.

Ovviamente l’azienda coreana molto difficilmente sarà il produttore che rilascerà per primo l’aggiornamento ad Android Q, considerata tutta l’interfaccia da testare, ma i tempi potrebbero essere più veloci rispetto al passato.

Di fatto l’aggiornamento ad Android Pie 9.0 è stato un po’ più rapido rispetto al rilascio di Android Oreo 8.0 per i passati modelli a suo tempo.

Per adesso comunque queste sono solo supposizioni: speriamo di avere nuove informazioni in marito a breve.

Fonte: Via

Lascia la tua opinione