Galaxy S23 e S23 Plus: la ricarica rapida deluderà le aspettative?

Tommaso Lenci
27 Set 2022

Arrivano le prime certificazioni ufficiose della ricarica rapida disponibile sui prossimi Galaxy S23 e Galaxy S23 Plus: Samsung potrebbe deludere le aspettative dei consumatori.

Samsung Galaxy S23 fotocamera 200mp dettagli

Nel panorama degli smartphone android ormai un certo numero di produttori, come Xiaomi, Oppo, OnePlus, sta rincorrendo da un po’ di tempo la strada della ricarica rapida super veloce.

Samsung invece tende a applicare tecnologie meno veloci, e lo sta facendo ormai da un certo periodo di tempo.

Galaxy S23 e S23 Plus: la ricarica rapida non cambierà?

Anche il prossimo anno l’azienda coreana potrebbe di fatto disattendere le aspettative dei consumatori che vorrebbero su uno smartphone Galaxy una ricarica super veloce.

Infatti da qualche ora sul web sono state diffuse alcune certificazioni provenienti dall’agenzia di certificazione cinese 3C che riguardano i prossimi Galaxy S23 e S23 Plus.

La certificazione afferma che i prossimi S23 e S23 Plus manterranno la stessa tecnologia di ricarica rapida dei loro predecessori.

Vi ricordiamo che gli attuali Galaxy S22 e S22 Plus utilizzano una ricarica rapida via cavo ad una potenza massima di 25W.

Per la precisione la certificazione 3C afferma che il Galaxy S23 (SM-S9110) e il Galaxy S23+ (SM-S9160) utilizzano lo stesso caricabatteria seriale EP-TA800 dei modelli S22 e S22 Plus.

C’è da sottolineare che pure il Galaxy S23 Ultra utilizzerebbe lo stesso caricabatteria EP-TA800, e questo potrebbe limitare la ricarica rapida di quest’ultimo sempre a 25W.

Ovviamente si tratta di certificazioni che riguarderebbero solo il mercato cinese, e il modello S23 Ultra potrebbe avere almeno una ricarica rapida da 45W come l’attuale S22 Ultra in Europa.

Ma quanto cambierebbe tra una ricarica rapida a 25W e una a 45W?

Non molto dato che una ricarica completa da zero a cento con un carica batteria da 45W impiegherebbe solo 5 minuti in meno rispetto ad un caricabatteria a 25W.

Gli unici benefici si avrebbero nella ricarica in brevi intervalli di tempo.

Vi ricordo che per il momento non c’è ancora nulla di ufficiale, quindi prendete tutte queste informazioni con il giusto distacco emotivo.

Fonte: Via

Lascia la tua opinione