Galaxy S5 no brand aggiornamento Marshmallow: iniziato in Italia!

Tommaso Lenci
17 Giu 2016

Finalmente arrivano i primi feedback positivi che anche il Galaxy S5 no brand in Italia ha iniziato a ricevere l’aggiornamento Android Marshmallow 6.0.1.

Galaxy S5 No Brand Marshmallow

Tutti i possessori di un Samsung Galaxy S5 SM-G900F No Brand, ovvero non personalizzato dagli operatori telefonici come Windi, Vodafone etc, saranno contenti di sapere che finalmente da qualche ora anche in Italia è iniziata la diffusione dell’aggiornamento ad Android Marshmallow 6.0.1.

I clienti no brand dell’azienda coreana hanno dovuto attendere più di un mese rispetto ai possessori di dispositivi brandizzati Vodafone e 3 Italia, che hanno potuto aggiornare il loro Galaxy S5 qualche settimana prima.

Samsung Galaxy S5 No brand aggiornamento Android Marshmallow: la procedura da seguire

L’attesa quindi è finita e Android 6.0.1 Marshmallow per i no brand è già disponibile tramite modalità OTA (over the air); essendo un aggiornamento molto importante, dovrete scaricare oltre 900 mb di dati, vi consigliamo di seguire questi accorgimenti:

  • Utilizzate una connessione Wifi stabile e sicura (quella che avete in casa è perfetta) e non utilizzate la connessione 4G che consuma troppi dati del vostro piano tariffario flat (se l’avete);
  • Fate sufficientemente spazio per il nuovo firmware: essendo l’aggiornamento Android Marshmallow del peso di oltre 900 mb, vi consigliamo di avere liberi nella memoria principale del telefono almeno 2GB;
  • Prima di scaricare e poi installare l’aggiornamento tramite modalità OTA, controllate lo stato del livello della batteria: deve essere almeno del 50% per la massima sicurezza, in modo che il dispositivo non si spenga durante la fase d’upgrade.

Se non avete ancora ricevuto la notifica d’aggiornamento tramite modalità OTA, potete verificare voi stessi direttamente dal vostro Galaxy S5: basterà entrare in impostazioni->info telefono-> aggiornamenti.

Per essere sicuri di ricevere quando prima l’aggiornamento Android Marshmallow 6.0.1, che introduce il nuovo sistema di gestione e controllo delle applicazioni, Google Doze per un maggior risparmio energetico, Google Now on Tap (disponibile su tutte le schermate del telefonino e non più solo nella home), miglioramenti prestazionali e maggiore stabilità del sistema operativo, eseguite la procedura precedentemente discritta almeno una volta a settimana.

Lascia la tua opinione