Galaxy S7 Active vs S7 test resistenza cadute: il video confronto

Tommaso Lenci
12 Giu 2016

Samsung Galaxy S7 Active la versione rugged di Galaxy S7 viene confrontato con quest’ultimo nel tipico test delle cadute: ecco l’esito della prova in un video.

Galaxy S7 Active vs Galaxy S7 resistenza

Il nuovo Samsung Galaxy S7 Active è la versione più rubusta, con una nuova scocca decisamente ben più protetta rispetto all’originale, che è stato annunciato di recente dall’azienda coreana: ha in inoltre una batteria più potente di 1000 mAh (4000 mAh in totale) e un vetro frontale rinforzato certificato per la resistenza a cadute da 5 piedi o meno d’altezza.

Queste sono le principali premesse che ci fanno ben capire che la versione Active sulla carta è decisamente più resistente della versione normale, anche se quest’ultima ovviamente ha un design decisamente più elegante e raffinato, a differenza del primo che punta tutto sulla resistenza.

Galaxy S7 Active vs S7 normale: ecco il test resistenza alle cadute

Per verificare se effettivamente il Galaxy S7 Active è decisamente più robusto rispetto ad una versione S7 normale, i ragazzi del sito Phonebuff hanno eseguito un test utilizzando un macchinario che permette di effettuare cadute dello smartphone sia di lato, che sulla scocca posteriore o sul display anteriore ad una certa altezza, che risulta essere sempre uguale.

Il macchinario garantisce quindi un’oggettività reale del test, dato che mantiene le stesse condizioni per entrambi gli smartphone testati: ovvero la caduta controllata da 1 metro d’altezza con il dispositivo che cade di lato, sopra e sotto la scocca.

Il telefono ad ogni caduta viene controllato: se è capace di effettuare ancora una chiamata d’emergenza si ripete il test fin tanto quest’ultimo non funzionerà più, determinando così il numero di cadute che lo smartphone può reggere.

Dal video potete ben capire che il vincitore finale è senza ombra di dubbio il Galaxy S7 Active che dopo ben 50 cadute controllate fa desistere i tester: il dispositivo infatti continua a funzionare perfettamente e la scocca è praticamente ancora integra, salvo qualche piccolo graffio sul display.

Il Galaxy S7 normale dura invece decisamente molto meno, perché la raffinata scocca con vetro tende a rompersi molto velocemente, oltre al fatto che il display frontale smette di funzionare dopo poche cadute.

Lascia la tua opinione