Galaxy S7 e S7 Edge avranno l’interfaccia del Note 8 con Android Oreo 8.0

Tommaso Lenci
28 Set 2017

I Samsung Galaxy S7 e S7 Edge riceveranno molto probabilmente la stessa interfaccia Experience del Galaxy Note 8 con il prossimo aggiornamento Android Oreo 8.0.

Galaxy S7 e S7 Edge aggiornamento Android Oreo 8.0

A poco più di un anno dal loro debutto sui mercati internazionali i Galaxy S7 e S7 Edge sono stati aggiornati al momento ad Android Nougat 7.0 e hanno ricevuto l’interfaccia Grace UX che ha sostituito la vecchia TouchWiz.

Ad inizio 2017 Samsung ha lanciato sul mercato i Galaxy S8 e S8+ e da poche settimane è acquistabile pure il Galaxy Note 8, ancora basati su Android Nougat ma con interfaccia personalizzata Samsung Experience.

I Galaxy S8 con Android Nougat 7.0 hanno la Samsung Experience 8.1, mentre i Galaxy Note 8 con Android Nougat 7.1.1 hanno la Samsung Experience 8.5.

Sebbene altri smartphone meno importanti come i Galaxy J5 e J7 2016, i Galaxy A 2017 hanno già ricevuto l’aggiornamento dell’interfaccia alla Experience 8.1, i Galaxy S7 e S7 Edge sono fermi ancora all’interfaccia precedente.

Galaxy S7 e S7 Edge: Samsung programma l’aggiornamento dell’interfaccia con Android Oreo 8.0

Ma la situazione dovrebbe cambiare nel medio periodo, dato che arrivano conferme ufficiali che l’azienda coreana aggiornerà l’interfaccia dei suoi ex top di gamma quando rilascerà per quest’ultimi Android Oreo 8.0.

Non sappiamo quando quest’ultimo aggiornamento sarà rilasciato, ma insieme alla nuova interfaccia Experience i Galaxy S7 e S7 Edge potrebbero ricevere pure il pieno supporto all’assistente vocale Bixby.

Al momento quindi è probabile che non saranno rilasciati importanti aggiornamenti almeno fino alla fine del 2017 per questi due dispositivi, ma arriveranno solo le patch di sicurezza.

Però nelle prime settimane del 2018 finalmente anche i possessori di un S7 o S7 Edge potranno godere di un importante svecchiamento dell’interfaccia oltre al fatto che riceveranno il sistema operativo più recente di Google.

L’importante alla fine è avere pazienza!

Lascia la tua opinione