Galaxy S7 Edge, Galaxy J2, j3, J5: gli smartphone android più venduti nei primi 6 mesi del 2016

Tommaso Lenci
3 Ago 2016

Samsung conquista il mercato degli smartphone android nei primi 6 mesi di quest’anno: il Galaxy S7 Edge è il dispositivo più venduto, a seguire i Galaxy J2, S7, J5 e J3.

Galaxy S7 Edge

I primi 6 mesi del 2016 sono per Samsung oro colato: le vendite del colosso coreano infatti sono aumentate tanto che ben 5 dei suoi dispositivi occupano le prime 5 posizioni tra gli smartphone android più venduti a livello globale.

I dati che vi stiamo per fornire provengono dalla società di analisi e ricerca di mercato Strategy Analytics che ha fornito un quadro delle vendite degli smartphone per questo semestre 2016.

Galaxy S7 Edge è lo smartphone android più venduto nel primo semestre 2016

In prima posizione nella classifica globale troviamo il top di gamma Galaxy S7 Edge che grazie al suo design con display curvo ai bordi, hardware di primissimo livello, la memoria espandibile, la certificazione iP68 è riuscito nei primi 6 mesi del 2016 a catturare le preferenze del 2,3% dei consumatori Android vendendo 13,3 milioni di esemplari.

Sfruttando un prezzo aggressivo e inserendosi molto bene nei mercati emergenti, il secondo smartphone android più venduto nel primo semestre 2016 è il Galaxy J2 con ben 13 milioni di esemplari, vendite che gli hanno permesso di catturare il 2,3% dei consumatori globali (dato approssimato).

In terza posizione spunta il Galaxy S7 flat con 11,8 milioni di esemplari venduti nel mondo che gli permette di ottenere un 2% di market share.

In quarta posizione tornano gli smartphone della serie Galaxy J, con il modello di fascia media bassa J5 e il modello J3.

Come potete notare voi stessi da soli i modelli top di gamma Galaxy S7 e S7 Edge sono riusciti a catturare oltre il 4% delle vendite globali, risultato importante considerato che sono dispositivo con prezzo superiore ai 600 euro

Grazie anche ai dispositivi di fasce più basse, questi dati confermano nuovamente che Samsung anche quest’anno rimarrà la società leader indiscussa nelle vendite globali di smartphone, e che con buona probabilità la redditività aziendale salirà migliorando i risultati dell’anno scorso.

Fonte: Notizia

Lascia la tua opinione