Galaxy S7 meno megapixel di Galaxy S6 ma camera al top

Tommaso Lenci
26 Gen 2016

Nuove rivelazioni di un dipendente Samsung svelano che la camera del Galaxy S7 avrà si meno megapixel del Galaxy S6 ma prestazioni al top.

Samsung Galaxy S7 rumors

(nell’immagine un Galaxy S6)

Ci sono ormai tantissimi rumors che parlano e descrivono le principali caratteristiche hardware del prossimo smartphone android top di gamma di Samsung: il Galaxy S7 e tutte le sue varianti sono infatti molto vicini al loro debutto ufficiale, previsto per fine febbraio di quest’anno.

Le ultime novità al riguardo del successore dell’attuale Galaxy S6 provengono direttamente da un informatore interno alla stessa Samsung; un dipendente dell’azienda coreana infatti avrebbe diffuso alcune informazioni su alcune caratteristiche che differenzieranno il modello S7 da quello attuale.

Samsung Galaxy S7: la nuova camera con meno megapixel di Galaxy S6

Il punto più importante riguarderebbe il nuovo comparto fotografico del Galaxy S7; il dipendente afferma che il nuovo smartphone top di gamma avrà un sensore con meno megapixel, 12 per la precisione, ma che utilizzerà una nuova tecnologia, la Britecell sviluppata dalla stessa Samsung, e un sensore con apertura lenti F/1.7.

La nuova apertura lenti F/1.7 permetterebbe all’utilizzatore di poter scattare e registrare video di altissima qualità in condizioni di scarsa luminosità o di notte; seppure il sensore avrà meno megapixel rispetto all Galaxy S6 (che come tutti voi sapete ha un sensore da 16 megapixel), il dipendente afferma che le foto saranno migliori sopratutto in condizioni di poca luminosità.

Oltre all’apertura F/1.7, le informazioni indicano che Galaxy S7 avrà anche lenti migliorate che ne aumenteranno la qualità generale in tutte le condizioni: in poche parole anche se 12 megapixel sono meno di 16, garantiranno lo stesso foto spettacolari per la categoria.

Oltre al nuovo comparto multimediale il successore del Galaxy S6 avrà un paio di particolarità che interesseranno molto ai consumatori:

  1. Sembra essere confermato il fatto che ci sarà il ritorno dello slot per le microSD;
  2. Galaxy S7 sarà nuovamente resistente all’acqua e alla sporcizia in generale perché riceverà la certificazione IP6X.

Dal punto di vista estetico Galaxy S7 dovrebbe mantenere immutata la linea già vista sul Galaxy S6 ma in più tutte le varianti utilizzeranno uno chassis nero per rendere ancora più premium l’aspetto del dispositivo.

Samsung Galaxy S7 dovrebbe iniziare la commercializzazione in alcuni paesi già a partire da marzo 2016 nelle colorazioni nero, oro, bianco e argento; il prezzo di listino sarà sicuramente elevato trattandosi di un top di gamma, quindi pensiamo almeno a partire da 649-699 euro per la versione meno costosa in Italia.

Ovviamente prendete tutte queste informazioni con un certo distacco intellettuale, dato che sono solo rumors provenienti dal web (fonte) e non c’è ancora nulla di certo perché Samsung non ha ancora diffuso nessuana informazione ufficiale.

Lascia la tua opinione