Galaxy S8 avrà Android 10 secondo un impiegato Samsung, ma c’è da crederci?

Tommaso Lenci
20 Nov 2019

Un impiegato Samsung avrebbe confermato l’arrivo dell’aggiornamento ad Android 10 per la gamma Galaxy S8: ma c’è seriamente da crederci?

Galaxy S8 con Android 10: possibile?

Aggiornamento si o aggiornamento no? Questo è quello che si staranno chiedendo tutti i clienti Samsung che hanno comprato un top di gamma del 2017.

Già qualche tempo fa era trapelata la notizia, poi chiarita che si trattava di un fake, di un Galaxy S8 con Android 10 individuato sul database del Benchmark Geekbench.

Questione aggiornamento Android 10 per Galaxy S8 e Galaxy Note 8: un dipendente Samsung conferma l’uscita; ma è plausibile?

Oggi secondo l’autorevole fonte Sammobile, un impiegato dell’azienda coreana avrebbe affermato che Samsung sta lavorando al rilascio dell’aggiornamento ad Android 10 per i top di gamma del 2017.

Questa sarebbe stata la risposta dell’impiegato Samsung, alle domande di alcuni clienti coreani, su eventuali notizie dell’aggiornamento ad Android 10 per il Galaxy S8 attraverso il forum ufficiale di supporto.

Ora partiamo fin da subito dicendo che la notizia potrebbe far fantasticare alcuni, ma possiamo affermare che una risposta di un singolo dipendente dell’azienda coreana non può essere presa come una fatto sicuro al 100%.

Già in passato alcuni dipendenti Samsung si erano lasciati scappare delle notizie che alla fine si sono rivelate inesatte o in alcuni casi anche del tutto sbagliate.

Questo perché tra la catena di comando principale e i subordinati possono esserci problemi di comunicazione o ritardi di comunicazione: un messaggio valido oggi potrebbe non essere più valido domani.

Bisognerà vedere se questa comunicazione sarà certificata o smentita direttamente dalla dirigenza Samsung, quindi per il momento vi consigliamo di prendere quest’informazioni con le pinze e senza crederci troppo.

Passare da 2 aggiornamenti principali a 3 aggiornamenti principali: quanto è complicato per Samsung?

L’aggiornamento ad Android 10 per i Galaxy S8 e per i Galaxy Note 8 creerebbe un precedente piuttosto complicato da gestire per Samsung.

Infatti l’azienda al momento garantisce al massimo 2  aggiornamenti principali del sistema operativo, ma con il “possibile” aggiornamento degli S8 ad Android 10 passerebbe a 3.

Questo potrebbe far infuriare i possessori di smartphone antecedenti ai Galaxy S8, come i Galaxy S7, S7 Edge, e creerebbe forti aspettative anche per chi ha comprato degli smartphone più recenti (Galaxy S9, Note 9 e successivi).

Inoltre chi acquista un dispositivo Samsung di fascia media potrebbe percepire il distacco tra i 3 aggiornamenti garantiti per un top di gamma e il singolo aggiornamento per un fascia media troppo elevato, e richiedere almeno 2 aggiornamenti per compensare.

Quindi passare da 2 aggiornamenti principali a 3 aggiornamenti principali per Samsung sarebbe un grosso salto di qualità nei confronti dei propri clienti, ma anche tante responsabilità in più che l’azienda deve essere sicura di poter gestire.

E’ una questione bollente che implica investimenti seri e a lungo termine per un azienda importante come Samsung.

Fonte: VIA

Lascia la tua opinione