Galaxy S8 grossi cambiamenti in vista: display senza bordi, doppia fotocamera e altro!

Tommaso Lenci
7 Ott 2016

Secondo recenti rumors il prossimo Galaxy S8 avrà sostanziali cambiamenti hardware: un display senza bordi in 4K, una doppia fotocamera posteriore, l’assenza del tasto home.

Galaxy S8 rumors

Il Galaxy S8 potrebbe diventare un dispositivo cruciale per Samsung, dato i grossi problemi di immagine e commerciali che sta attraversando l’attuale Galaxy Note 7 con i famosi problemi alla batteria.

Secondo quanto riportato da alcune voci di corridoio, il Galaxy S8 sarà uno smartphone sostanzialmente differente con tante novità hardware e di design rispetto all’attuale generazione di Galaxy S7.

Galaxy S8 i tre grandi cambiamenti in progetto

Ci sono secondo i rumors tre importanti aspetti che saranno modificati, oltre ovviamente ai miglioramenti dei componenti interni come chipset, memoria, connettività eccetera.

DISPLAY Super Amoled Ultra HD senza bordi (Full curved display)

Il primo grande cambiamento che potrebbe essere apportato sul Galaxy S8 è la presenza di un display con tecnologia Super Amoled con risoluzione Ultra HD 4K senza reali bordi: non parliamo quindi di un effetto visivo degli attuali display 2.5D.

Il nuovo display del S8 dovrebbe essere il primo display senza reali bordi, ovvero il primo smartphone full curved display con cornici laterali assenti, questo grazie ad un display flessibile.

Il nuovo display avendo una risoluzione Ultra HD 4K  supporterà pienamente la tecnologia a realtà virtuale con tale risoluzione, aumentando sensibilmente l’esperienza d’uso dell’utente.

Eliminazione del Tasto Home fisico

Il secondo cambiamento di nota, riferito dal sito di notizie ETnews, sarebbe l’eliminazione del tasto home fisico su Galaxy S8.

Con l’eliminazione del tasto fisico dove finirà lo scanner per le impronte digitali? Samsung avrebbe brevettato una tecnologia che permetterebbe la scansione delle impronte direttamente nel display, una funzione che renderà ancora più bello il design del dispositivo.

Doppia fotocamera posteriore

Infine il terzo importante cambiamento si avrà nel comparto multimediale, dato che alcune voci di corridoio indicano che Galaxy S8 dovrebbe utilizzare una doppia fotocamera posteriore, in stile iPhone 7 Plus.

Ormai gli smartphone con doppia fotocamera posteriore sul mercato sono diventati la consuetudine dato che oltre Apple già Htc, Xiaomi, Huawei, LG hanno utilizzato questa soluzione per i loro top di gamma presenti e passati.

A Samsung sembra che rimanga solo la scelta se implementare la tecnologia Dual Camera con una camera che utilizza contemporaneamente entrambi i sensori o che possano funzionare separatamente (ad esempio una scatta foto normali, una in bianco in nero o con elevato grandangolo).

Vi ricordo che del Galaxy S8 avevamo già parlato a riguardo del suo nuovo Chipset Exynos 8895, un chipset che promette elevatissime prestazioni, superiori pure all’iPhone 7 di ultima generazione.

Dato che ormai il Galaxy Note 7 ha fallito nell’obbiettivo di contrastare le vendite dei nuovi Apple iPhone 7 e 7 Plus, l’azienda coreana dovrà evitare problemi o complicazioni con il futuro Galaxy S8, dispositivo che sarà presentato con buone probabilità a febbraio-marzo del prossimo anno.

Lascia la tua opinione