Galaxy S8, S8 Plus, Galaxy Note 8: niente Android 10 secondo la road-map Samsung

Tommaso Lenci
1 Dic 2019

Secondo le recenti road-map di Samsung (UK, Israele, India, Cina) gli ex smartphone top di gamma del 2017, i Galaxy S8 e i Galaxy Note 8, non riceveranno Android 10.

Android 10 Galaxy S8 e Note 8

Ogni anno, o almeno negli ultimi 2, la situazione è sempre la stessa: gli ex top di gamma di due anni prima potrebbero ricevere il terzo importante aggiornamento del sistema operativo.

Come è accaduto l’anno scorso per la gamma Galaxy S7, quest’anno è toccato ai Galaxy S8, S8 Plus e ai Galaxy Note 8.

Gamma Galaxy S8 e Galaxy Note 8: Android 10 non si farà secondo le road-map rilasciate da Samsung

Da un po’ di tempo infatti sul web circolava l’idea che Samsung avrebbe aggiornato quest’ultimi ex top di gamma alla versione software Android 10.

Con l’aggiornamento ad Android 10 i Galaxy S8 e Note 8 avrebbero ricevuto di fatto un terzo importante aggiornamento del sistema operativo.

Ma come sappiamo Samsung dichiara al massimo 2 aggiornamenti del sistema operativo Android, e la cosa si è concretizzata con l’uscita di recenti road-map.

Con l’ultima road-map di Android 10 diffusa da Samsung Gran Bretagna e Samsung India (preceduta prima da quella rilasciata da Samsung Israele e Samsung Cina), si evince chiaramente che questi ex top di gamma del 2017 non rientrano nei piani.

Questo ha di fatto confermato i nostri pesanti dubbi sul fatto che l’azienda coreana avrebbe permesso il terzo aggiornamento, fino ad Android 10, per i Galaxy S8, S8 Plus e Galaxy Note 8.

Dato che i modelli S8, S8 Plus, Note 8 hanno già ricevuto l’aggiornamento da Android Nougat ad Android Oreo, e da Android Oreo ad Android Pie, non avranno ulteriori aggiornamenti.

Per adesso quindi salvo “clamorosi” cambiamenti, se avete uno di questi smartphone non aspettatevi l’aggiornamento alla versione Android 10 con interfaccia Samsung One Ui 2.0.

Rimarranno attivi gli aggiornamenti di sicurezza e i fix per i bug di sistema, ma niente più. (qua Samsung garantisce almeno 3 anni).

Con queste parole e informazioni rilasciate ufficialmente da Samsung, pensiamo proprio che quest’ipotesi sia ormai del tutto impossibile.

Rimane comunque possibile che in futuro Samsung decida di allungare il supporto ai propri smartphone Galaxy, permettendo anche 3 aggiornamenti del sistema operativo.

Staremo a vedere, mai dire mai!.

Lascia la tua opinione