Galaxy S9 è già in declino? Il primo della Gamma Galaxy S a vendere di meno nel Q2

Tommaso Lenci
21 Lug 2018

Gamma Galaxy S9 i primi a vendere meno nel Q2

E’ già da qualche settimana che sul web corrono molte voci di corridoio sul fatto che Samsung quest’anno sta vendendo meno smartphone rispetto all’anno scorso.

Pare che uno tra i principali dispositivi che al momento non stanno rispettando le aspettative ci siano quelli della gamma Galaxy S9.

Sfortunatamente per il Galaxy S9 questo smartphone top di gamma da oggi detiene un record che sicuramente non lo renderà fiero: sta vendendo di meno con il passare del tempo.

La gamma Galaxy S9 ha un brutto record: la prima della Gamma Galaxy S a vendere di meno nel secondo trimestre

E’ una situazione piuttosto anomala per Samsung che negli ultimi anni riusciva a vendere di più nel secondo trimestre dell’anno rispetto al primo trimestre quando si parla di smartphone top di gamma.

Le vendite vengono incentivate anche perché il prezzo di listino tende a scendere (ecco un offerta fresca del Galaxy S9 a prezzo sottocosto) e lo smartphone top di gamma diventa più accessibile a più consumatori.

Quest’anno la gamma Galaxy S9 nel primo trimestre è riuscita a vendere circa 10.2 milioni di esemplari (in line con le attese), ma sfortunatamente nel secondo trimestre che finisce proprio a giugno 2018 i top di gamma di Samsung si sono fermati a 9 milioni di esemplari venduti in tutto il mondo.

Il fatto in questione non sarebbe mai accaduto nella storia di Samsung, almeno per quanto riguarda la Gamma Galaxy S (tralasciando il caso del Galaxy Note 7 per motivi di batteria difettosa).

Per esempio in passato la gamma Galaxy S8 nello stesso periodo è riuscito a vendere 2 milioni di esemplari in più rispetto alla gamma Galaxy S9 (sempre con un numero di vendite maggiori nel secondo trimestre), mentre la gamma Galaxy S7 quasi 6 milioni di esemplari in più nello stesso periodo del loro anno di riferimento (10.3 milioni nel primo semestre e 15.6 milioni nel secondo trimestre).

Ovviamente le vendite della gamma Galaxy S9 rispetto a molti concorrenti rimangono sempre ottime, ma ormai sembra che l’azienda coreana stia affrontando un calo di preferenze da parte dei consumatori, sopratutto nella fascia top di gamma dove la concorrenza si fa sempre più agguerrita.

Samsung cercherà di risollevare le vendite annuali con l’arrivo del prossimo Galaxy Note 9 anticipato ad agosto 2018: l’azienda coreana spera di vendere almeno 12 milioni di unità entro la fine di quest’anno.

Fonte: Via

Lascia la tua opinione