Galaxy S9 e S9+ nuovo aggiornamento: arriva il supporto ad ARCore

Tommaso Lenci
14 Mag 2018

Ufficializzato oggi 14 maggio il supporto alla tecnologia ARCore per i Samsung Galaxy S9 e Galaxy S9+: ecco come poter utilizzare le applicazione di realtà virtuale sui due top di gamma.

Galaxy S9 e S9+ realtà aumentata ARCore

ARCore la tecnologia sviluppata da Google per potare la realtà aumentata sui dispositivi mobili con sistema operativo Android da oggi 14 maggio 2018 è ufficialmente supportata dai nuovi top di gamma di Samsung, Galaxy S9 e Galaxy S9+.

Samsung lavora con il team ARCore di Google già da qualche mese, dato che ha portato tale tecnologia anche per i suoi ex top di gamma del 2017, ed ovviamente programmava il rilascio anche per i dispositivi più recenti usciti ad inizio 2018.

Samsung Galaxy S9 e S9+ arriva il supporto ufficiale alla realtà aumentata ARCore: i dettagli

Adesso finalmente tutti i possessori di un S9 o un S9+ potranno provare in prima persona tutte le applicazioni con realtà aumentata ARCore disponibili sul Google Play Store.

Se siete interessati a sfruttare questa tecnologia virtuale sui vostri smartphone top di gamma dell’azienda coreana il passaggio è piuttosto semplice: dovete scaricare l’applicazione ARCore direttamente sul Google Play Store.

Va comunque detto che essendo un aggiornamento di applicazione disponibile giusto da oggi, è possibile che non tutti i paesi-dispositivi siano al momento in grado di effettuare il download dell’app in questione (dispositivo non compatibile) dal Play Store.

Se non ci riuscite oggi, aspettate un po’ di tempo e riprovateci in un secondo momento, magari tra un paio di giorni.

Installata l’applicazione, per poter utilizzare la tecnologia ARCore vi sarà sufficiente scaricare altre applicazioni dal Play Store cercandole utilizzando la parola di ricerca “ARCore” per avere un quadro complessivo.

Se non avete idea di cosa sia la realtà aumentata, questo video potrebbe fare al caso vostro:

Fonte: Notizia

Lascia la tua opinione