Galaxy S9 e S9 Plus aggiornamento Android Pie iniziato in Italia

Tommaso Lenci
24 Dic 2018

In anticipo rispetto alle aspettative Samsung ha iniziato il rilascio dell’aggiornamento Android Pie 9.0 in Italia per i suoi top di gamma Galaxy S9 e Galaxy S9 Plus.

Galaxy S9 e S9 Plus ricevono Android Pie 9.0 in Italia

Fino a pochi giorni fa sapevamo che Samsung avrebbe iniziato il rilascio dell’aggiornamento Android Pie 9.0 per i suoi top di gamma Galaxy Note 9 e Galaxy S9 (S9 Plus) a gennaio 2019.

Oggi con sorpresa abbiamo la certezza che l’azienda coreana ha iniziato in Italia (e anche in altri paesi in Europa) il nuovo software per la gamma S9.

Samsung Galaxy S9 e S9 Plus si aggiornano in Italia con Android Pie 9.0: ecco i dettagli sul firmware

Infatti gli utenti possessori di un Samsung Galaxy S9 (SM-G960F) NO brand possono iniziare a scaricare il nuovo firmware seriale G960FXXU2CRLI, mentre i possessori di un S9 Plus (SM-G965F) No brand hanno a disposizione il firmware seriale G965FXXU2CRLI.

Al momento l’aggiornamento è scaricabile tramite modalità OTA (over the air) e ha un peso piuttosto elevato: sono infatti 1750 i megabyte di dati da salvare sul dispositivo.

Consigliamo quindi l’utilizzo di una connessione Wifi al posto di una connettività che sfrutta la banda 3G-4G del vostro S9 o S9 Plus, per evitare di consumare tanti Giga.

Nel caso in cui non abbiate ricevuto ancora la notifica di aggiornamento, potete controllare manualmente entrando nel menù impostazioni->info telefono->aggiornamenti.

Prima di aggiornare, considerato che si tratta di un passaggio importante il cambiamento di sistema operativo da Android Oreo ad Android Pie 9.0, è bene effettuare un backup completo di tutti i dati presenti sul vostro telefono Samsung.

Prima di installare il nuovo firmware controllate che il telefono abbia a disposizione almeno il 50% di carica della batteria.

Cosa troviamo in breve nel nuovo firmware Android Pie 9.0 per Galaxy S9 e S9 Plus?

Samsung con l’arrivo di Pie 9.0 ha introdotto la nuova interfaccia personalizzata One UI, che comprende un tema scuro, una rivisitazione dell’organizzazione del telefono per dare più visibilità alle informazioni più importanti, e ottimizza il dispositivo per l’utilizzo ad una mano.

Oltre a questo troviamo le nuove funzioni specifiche di Android Pie, come la batteria e la luminosità adattiva, le applicazioni attive, le ottimizzazioni prestazionali e così via.

Rimangono le stesse patch di sicurezza, ovvero quelle di dicembre 2018.

Non sappiamo quando effettivamente Samsung rilascerà l’aggiornamento ad Android Pie 9.0 per i Galaxy S9 e S9 Plus brandizzati: molto probabilmente questi arriveranno solo a gennaio 2019.

Fonte: Via

Lascia la tua opinione