Galaxy S9 e S9 Plus sono gli smartphone più venduti di Aprile: superato l’iPhone X

Tommaso Lenci
8 Giu 2018

I Samsung Galaxy S9 e Galaxy S9+ secondo Counterpoint sono gli smartphone più venduti durante il mese di aprile di quest’anno: spodestato dal trono l’iPhone X di Apple.

Galaxy S9 supera iPhone X nelle vendite di Aprile 2018

La famosa azienda esperta di analisi di mercato Counterpoint (Counterpoint’s Market Pulse) ha evidenziato che durante il mese di aprile di quest’anno Samsung ha ottenuto un interessante risultato di vendita con il suoi smartphone android top di gamma.

Galaxy S9 e S9+ sono gli smartphone più venduti al mondo nel mese di Aprile 2018: iPhone X spodestato

Infatti dati statistici alla mano il Galaxy S9+ è stato lo smartphone più venduto ad aprile 2018  nel mondo ottenendo uno share globale del 2.6% insieme al fratellino minore S9, che anche lui è riuscito ad ottenere la stessa quota percentuale.

I successi dei top di gamma di Samsung hanno spinto l’iPhone X di Apple al terzo posto con una quota di mercato globale pari al 2.3%, la stessa ottenuta dagli iPhone 8 Plus, mentre gli iPhone 8 si sono fermati ad una quota del 2.2%.

Secondo CounterPoint il successo delle vendite del Galaxy S9 e S9+ è stato sostenuti dagli ottimi risultati di mercato nel continente asiatico e in altri due importanti mercati: quello USA e canadese.

Samsung ha lavorato bene lato marketing anche sul Galaxy S8 che rimane in classifica nella top 10 degli smartphone più venduti di aprile 2018 con uno share del 1.3% sopratutto grazie agli sconti apportati sul prezzo di vendita.

Gli altri protagonisti del mercato sono gli Xiaomi Redmi 5A con una quota globale del 1.5%, gli iPhone 6 (1.4%), gli Xiaomi Redmi Note 5 e Redmi 5 Plus (1.4%) e gli iPhone 7 (1.4%).

Come potete vedere voi stessi il mercato mondiale, almeno per quanto riguarda i top 10 smartphone venduti è stato letteralmente divorato da sole 3 grandi aziende: Samsung, Apple e Xiaomi.

E’ strano non trovare un marchio importante come Huawei, che vi ricordo è sempre il terzo produttore mondiale al mondo di smartphone: forse l’azienda cinese ha troppa dispersione di marketing a causa dei troppi smartphone in vendita?

Fonte: Notizia

Lascia la tua opinione