Galaxy S9: in arrivo due nuove modalità per la camera con Android Pie 9.0

Tommaso Lenci
29 Nov 2018

Con l’aggiornamento ad Android Pie 9.0 il Samsung Galaxy S9 otterrà due nuove modalità software dedicate alla camera: si tratta di Flaw Detection e Scene Optimizer.

Galaxy S9 con Android Pie due nuove modalità per la Camera

Se possedete un Samsung Galaxy S9 molto probabilmente siete già informati sul fatto che il dispositivo sarà aggiornato alla versione software Android Pie 9.0 a gennaio 2019.

Con l’arrivo della versione più recente del sistema operativo mobile di Google, Samsung apporterà alcuni cambiamenti al proprio software per questo smartphone.

Samung Galaxy S9: arrivano le modalità Flaw Detection e Scene Optimizer con l’aggiornamento ad Android Pie 9.0

Infatti nella beta di Android Pie 9.0 dedicata i Galaxy S9 sono state individuate due nuove modalità dedicate alla Camera: Flaw Detection e Scene Optimizer.

Nono sono funzioni nuove in assoluto, dato che queste due funzioni si trovano già sul software nativo del Galaxy Note 9, e con l’aggiornamento ad Android Pie 9.0 saranno implementate anche su S9.

La funzione Scene Optimizer in parole povere seleziona automaticamente le impostazioni dei toni e dei colori quando si scattano fotografie grazie ad un algoritmo che riconosce le scene.

Scene Optimizer riconosce al momento fino a 20 scene diverse.

L’utente comunque con l’aggiornamento ad Android Pie 9.0 potrà scegliere se utilizzare o meno questa funzionalità, dato che può essere disattivata in qualsiasi momento (è attivata di default nel software della camera).

L’altra funzionalità chiamata Flaw Detection è invece una funzione che risulta disattivata di default nel software della camera e deve essere attivata manualmente dall’utente.

E’ una funzione molto utile perché riesce a capire se un soggetto durante uno scatto fotografico risulta essere mosso, ha gli occhi chiusi o la scena risulta essere sfuocata

Questo permette all’utente di riprovare subito a riscattare una foto per ottenere risultati migliori.

Flaw Detection inoltre rileva se ci sono problemi nell’efficienza della fotocamera, come ad esempio il vetrino del sensore risulta essere sporco per via di ditate accidentali.

Per alcuni Scene Optimizer non è una funzione particolarmente utile, dato che i colori o le tonalità impostate automaticamente possono non piacere.

Invece Flaw Detection viene considerata una funzionalità molto utile e apprezzata da chi possiede già un Galaxy Note 9.

Fonte: Via

Lascia la tua opinione