Galaxy S9 nuovo aggiornamento firmware a fine maggio 2018: ecco i dettagli

Tommaso Lenci
24 Mag 2018

Samsung ha iniziato il rilascio di un nuovo aggiornamento firmware per i Galaxy S9 NO Brand in Italia a fine maggio 2018: ecco i dettagli sulle novità del software.

Galaxy S9 aggiornamento firmware fine maggio 2018: le novità

Segnaliamo a tutti i possessori italiani di un Galaxy S9 (SM-G960F) no Brand, ovvero non acquistato tramite operatore telefonico, che da poche ore Samsung ha rilasciato un nuovo aggiornamento firmware in Italia.

Molto probabilmente anche il Galaxy S9 Plus sta ricevendo un aggiornamento simile, con firmware diverso, quindi il comunicato dovrebbe essere valido anche per chi ne ha acquistato uno.

Il nuovo aggiornamento prevede il nuovo firmware seriale G960FXXU1BRE5 datato internamente da Samsung il 17.05.2018 e basato sul sistema operativo Android Oreo 8.0.

Da quello che sappiamo lo scopo principale dell’aggiornamento consiste quello di installare le recenti patch di sicurezza rilasciate da Google nel mese di maggio 2018.

Le patch di sicurezza di maggio 2018 offrono un fix per sei vulnerabilità critiche, e risolve altre falle di livello moderato e ad alto rischio (circa una dozzina) del sistema operativo Android.

Oltre a questo la stessa Samsung ha messo un cerotto a 7 vulnerabilità individuato sul software dei propri smartphone.

Aggiornamento 26 maggio 2018: confermiamo che lo stesso aggiornamento sta arrivando sul Galaxy S9 Plus (SM-G965F) con il firmware seriale G965FXXU1BRE5 sempre basato su Android Oreo 8.0 e datato internamente da Samsung il 17.05.2018.

Aggiornamento 6 giugno 2018: Per le versioni Dual Sim sono state migliorate le prestazioni – VoLTE, VoWIFI (Il servizio doppio VoLTE/VoWIFI è disponibile per entrambe le schede SIM negli slot dual SIM; Il servizio è disponibile solo su dispositivi dual SIM e può essere limitato a seconda del gestore telefonico per ogni scheda SIM. )

Modalità di aggiornamento disponibili per Galaxy S9

Al momento l’aggiornamento è disponibile tramite modalità OTA (over the air) utilizzando una connessione Wifi (quella di casa è la migliore) o tramite la connettività LTE 4G (se avete un profilo tariffario con giga).

Se non avete ricevuto ancora la notifica di aggiornamento, controllate voi stessi entrando in impostazioni->info telefono->aggiornamenti.

Nel caso in cui avete già ricevuto la notifica di aggiornamento, vi consigliamo di effettuare un eventuale backup dei dati più importanti sul telefono, e di iniziare la procedura di download e installazione del nuovo firmware solo se il vostro S9 ha a disposizione almeno il 50% di carica della batteria.

Più avanti l’aggiornamento in questione sarà disponibile anche tramite Software Samsung, Ex Kies: in questo caso basterà collegare il telefono al PC al MAC di casa connessi ad internet tramite il cavetto usb in dotazione.

Per gli utenti invece esperti di flashing di rom su smartphone Android che vogliono un installazione pulita del nuovo firmware, possono scaricare la versione integrale di quest’ultimo con seriale G960FXXU1BRE5 destinato ai Galaxy S9 No Brand direttamente da questo LINK.

Sconsigliamo vivamente di installare tale firmware sulle versioni no Brand del modello S9 (quindi sulle versioni brandizzate): potreste riscontrare seri problemi di natura software e perdere la garanzia ufficiale del telefono.

Siamo convinti che nei prossimi giorni inizieranno ad uscire le versioni dedicate anche per i dispositivi acquistati con gli operatotori telefonici: portate un po’ di pazienza!

Lascia la tua opinione