Galaxy Tab S niente aggiornamento Android Marshmallow? (Invece Si)

Tommaso Lenci
21 Ago 2016

Samsung conferma che non aggiornerà ad Android Marshmallow la prima generazione di Galaxy Tab S da 10.5 e 8.4 pollici di diagonale usciti nel 2014 (articolo aggiornato).

Galaxy Tab S Marshmallow

Tutti i possessori di un Galaxy Tab S sia Wifi o LTE, la prima generazione di tablet top di gamma dell’azienda coreana, saranno delusi di sapere che quest’ultimi non saranno mai aggiornati ad Android Marshmallow.

Samsung Olanda tramite il proprio account ufficiale Facebook ha confermato che tutte le versioni di Tab S, LTE, Wifi da 8.4 e 10.5 pollici rimarranno all’attuale versione Lollipop 5.0.2 e non riceveranno mai l’aggiornamento alla 6.0.1.

Samsung conferma: Galaxy Tab S non riceverà mai l’aggiornamento Android Marshmallow

Aggiornamento: Samsung rilascia Android Marshmallow per il Galaxy Tab S LTE

Aggiornamento del 26 Agosto 2016: dopo le iniziali smentite Samsung ha iniziato a rilasciare l’aggiornamento Android Marshmallow  per il Galaxy Tab S 10.5 LTE in Germania con il nuovo firmware T805XXU1CPH5

Il nuovo firmware pesa intorno agli 800 mb e dovrebbe diffondersi a tutte le varianti da 8.4 e 10.5 con o senza LTE nei prossimi giorni.

La notizia arriva giusto un mese dopo i canonici 2 anni (di solito sono 18 mesi) di supporto e aggiornamento che Samsung effettua normalmente per i propri dispositivi di fascia più importante.

Da questo si capisce che il tempo è oggettivamente finito e che il produttore coreano non sia riuscito ad adattare la versione 6.0.1 di Android con l’hardware e le funzionalità del suo tablet ex top di gamma.

Sta di fatto non si sanno ancora i motivi specifici per cui Samsung abbia abbandonato l’aggiornamento Marshmallow per il Galaxy Tab S, ma quest’ultimi devono essere stati particolarmente critici per arrivare a questa conclusione.

Vi ricordo che i Galaxy Tab S di prima generazione sono stati i primi dispositivi ad utilizzare i display Super Amoled da oltre 2K di risoluzione (2560 x 1600 pixel), utilizzano un chipset Exynos Octa-core (il modello 5420) e hanno una buona fotocamera posteriore con 8 megapixel e flash led.

Hanno inoltre 3GB di memoria ram, 16/32GB di memoria interna espandibile, lo scanner per le impronte digitali, il Wifi Dual Band e gli altoparlanti stereo.

Oltre al display superiore in tutti i sensi alla concorrenza, i Galaxy Tab S hanno vinto il confronto con altri tablet grazie al loro design all’avanguardia, con una scocca sottile e particolarmente leggera per la categoria

Lascia la tua opinione