Gamma Galaxy S10 bloccato temporaneamente l’aggiornamento ad Android 11: adesso è tutto risolto!

Tommaso Lenci
26 Gen 2021

Samsung aveva bloccato temporaneamente il rilascio di Android 11 con ONE UI 3.0 per la gamma Galaxy S10: rilasciato un nuovo firmware che risolve i problemi.

Gamma Galaxy S10 inizio aggiornamento Android 11 con ONE UI 3.0

Non molto tempo fa vi avevamo segnalato che Samsung aveva iniziato a rilasciare anche in Italia l’aggiornamento ad Android 11 con One UI 3.0 per i dispositivi della gamma S10.

A distanza da pochi giorni da rilascio nel nostro paese, sembra che il colosso coreana abbia deciso di bloccare temporaneamente il rilascio del nuovo software tramite la classica modalità OTA (aggiornamento leggere sotto)

Gamma Galaxy S10: Samsung ha bloccato temporaneamente il rilascio di Android 11 con ONE UI 3.0 (aggiornamento)

Aggiornamento del 26 gennaio 2021: Samsung ha riiniziato il rilascio dell’aggiornamento ad Android 11 con ONE UI 3.1 con il nuovo firmware seriale G97xFXXU9EUA4 (la x cambia a seconda del modello).

Il nuovo firmware sarà disponibile al download anche in Italia, e sembra aver risolto i problemi del firmware seriale precedente G97xFXXU9ETLJ.

Fine aggiornamento del 26 gennaio 2021.

Samsung non ha ufficialmente dichiarato quale siano le motivazioni di questa scelta, ma sicuramente è stato individuato un bugs, o un errore di programmazione nel codice dell’aggiornamento.

Da quello che è trapelato, secondo alcuni feedback di utenti Galaxy S10, S10 Plus o S10e, l’aggiornamento introdurrebbe due bugs:

  1. le fotografie scattate con gli smartphone avrebbero in alcuni casi uno strano effetto di sfocatura;
  2. i telefoni si surriscaldano più facilmente rispetto a prima e quindi l’autonomia della batteria ne risentirebbe durante l’utilizzo giornaliero.

Se avete già aggiornato il vostro smartphone della gamma Galaxy S10 e avete riscontrato uno di questi bugs, non potete fare altro che aspettare il rilascio di una patch correttiva.

Chi non lo ha ancora aggiornato, dovrà aspettare il rilascio del nuovo firmware senza i bugs menzionati (o altri problemi individuati da Samsung).

Di solito queste situazioni si risolvono in pochi giorni, quindi penso che non sarà una tragedia per la maggior-parte degli utenti coinvolti.

Fonte: Via

Lascia la tua opinione