Gamma Galaxy S21: nuovi dettagli sulle specifiche finali

Tommaso Lenci
16 Nov 2020

Queste dovrebbero essere le specifiche principali finali dei prossimi smartphone che faranno parte della gamma Galaxy S21: ecco i dettagli.

Gamma Galaxy S21 nuovi rumors

Si pensa che in data 14 gennaio 2021 Samsung presenterà al grande pubblico la nuova gamma Galaxy S21, e giocoforza i rumors iniziano a farsi sempre più interessanti.

Gamma Galaxy S21: ecco i nuovi dettagli sulle principali caratteristiche hardware finali

Oggi il sito tecnologico AndroidPolice ha confermato l’esistenza di tre nuovi smartphone, S21, S21 Plus e S21 Ultra e le loro principali caratteristiche hardware.

Display e design

Il Galaxy S21 e il modello S21 Plus utilizzeranno un display Amoled con risoluzione nativa FHD+ e frequenza di aggiornamento a 120Hz.

Cambierà solo la dimensione: 6.21 pollici per la versione base e 6.7 pollici per la versione Plus.

Chi punterà al meglio dovrà scegliere il Galaxy S21 Ultra dato che quest’ultimo sarà l’unico della gamma ad avere un display LTPO AMOLED con risoluzione nativa QHD+ con frequenza di aggiornamento a 120Hz.

La grandezza del display del S21 Ultra si assesterà sui 6.8 pollici, un po’ più piccolo rispetto al suo predecessore.

Interessante sapere che l’informatore conferma che il modello S21 Ultra potrà utilizzare pure la pennina capacitiva S Pen, anche se quest’ultima non si troverà nella scatola di vendita e sarà venduta a parte.

Ovviamente nel telefono non ci sarà lo slot per ospitare la S Pen come accade nella serie Note.

Per questo Samsung venderà delle custodie appositamente sviluppate per aiutare l’utente a portare sempre con se la S Pen insieme allo smartphone.

Come abbiamo già visto in passati rumors, il design della gamma Galaxy S21 manterrà il posizionamento del modulo fotografico principale nell’angolo in alto a sinistra della scocca posteriore.

Sembra che nei modelli S21 e S21 Plus il modulo fotografico presenterà un retro in plastica, mentre il modello S21 Ultra utilizzerà il vetro.

Processore

All’interno Samsung utilizzerà il chipset Snapdragon 875 per la versione venduta negli USA, mentre per il mercato internazionale (Italia compresa) verrà utilizzato il nuovo chipset Exynos 2100.

Multimedialità

A livello di multimedialità i Galaxy S21 e S21 Plus avranno poche novità rispetto ai loro predecessori: fotocamera principale da 12MP, grandangolare da 12MP e teleobbiettivo da 64MP.

Invece il modello S21 Ultra utilizzerà il nuovo sensore principale da 108MP HM3 che promette una sensibilità alla luce superiore del 12% rispetto al sensore dei modelli S20 Ultra.

Oltre al sensore principale da 108MP verranno montati due teleobbiettivi da 10MP che offrono uno zoom ottico 3X e 10X e una grandezza pixel più grande del 130% comparata con i sensori del Galaxy S20 Ultra.

Il quarto sensore del S21 Ultra dovrebbe essere un grandangolare da 12MP.

Batteria

Per quanto riguarda l’autonomia il Galaxy S21 dovrebbe montare una batteria da 4000 mAh (uguale al Galaxy S20), il modello S21 Plus da 4800 mAh (più grande di 300 mAh rispetto al S20 Plus) e infine il modello S21 Ultra avrà una batteria da 5000 mAh (niente cambiamenti).

Non ci sono ancora dettagli sulla ricarica rapida.

Software e colori

Come software tutta la gamma Galaxy S21 debutterà con Android 11 e interfaccia personalizzata ONE UI 3.0.

Infine i colori:

  • L’S21 sarà disponibile nei colori Phantom Violet, Phantom Grey, Phantom White e Phantom Pink;
  • il modello S21 plus con i colori Phantom Silver, Phantom Black e Phantom Violet;
  • l’S21 Ultra sarà disponibile solo in Phantom Silver e Phantom Black.

Ovviamente ricordiamo che tutte queste informazioni non sono ancora ufficiali e certificate da Samsung, quindi vi preghiamo di prenderle con il giusto distacco emotivo.

Fonte: Via

Lascia la tua opinione