Gmail, ecco come attivare il tema scuro su Android

Silvia
11 Set 2019

Gmail incomincia il roll-out dell’opzione che consente il passaggio alla modalità scura su Android 10, è possibile attivarla senza attendere il rilascio lato server ma è essenziale aver installato l’ultima versione disponibile al download che è possibile scaricare al termine dell’articolo.

Gmail dark mode

Con l’arrivo di Android 10 l’attenzione si è focalizzata sul tema scuro che, oltre a non affaticare la vista dei lettori durante le ore notturne, apporta anche un leggero risparmio energetico.

Gmail dark mode in rilascio per Android 10

Il design che ha assunto l’intero sistema operativo in questa nuova versione ha destato particolare interesse, senza tralasciare le prime applicazioni che ne hanno integrato il supporto e che gli utenti possono già utilizzare nella modalità “dark mode“, ovviamente si tratta di applicazioni sviluppate da Google.

Dunque dopo una serie di applicazioni di Google che hanno introdotto il supporto alla modalità scura, oggi è il turno di Gmail e se non volete attendere l’aggiornamento lato server, è possibile attivarla seguendo alcuni piccoli passaggi.

Questa procedura è stata condivisa da un utente reddit che si è accorto della possibilità di attivare la dark mode su Gmail senza attendere il rilascio ufficiale, sfortunatamente è necessario possedere i permessi di root per raggiungere un file di sistema, dunque gli utenti avanzati che hanno seguito questa strada possono procedere con l’attivazione:

  • Recarsi nel percorso \ data data \ com.google.android.gm \ shared_prefs \ FlagPrefs.xml

  • Cercare la voce “DarkThemeSupport” (dovrebbe essere una delle prime bandiere) e cambiare su True. Salvare.

  • Forzare il riavvio di Gmail e riaprire l’applicazione, il supporto al tema dovrebbe essere ora inserito nelle impostazioni generali.

Gmail dark mode

Tutti gli altri utenti dovranno attendere il rilascio lato server che dovrebbe avvenire nel corso dei prossimi giorni a partire da oggi. La raccomandazione è quella di tenere aggiornata l’applicazione all’ultima versione disponibile che potete scaricare cliccando qui, si tratta della versione v2019.08.18.267

Le altre applicazioni di Google che implementano il supporto sono: Google Fit, Google Photos, Google Sounds, Google Keep, Google Drive, Google Calendar, Google Chrome, Google Calculator, Google Discover Feed, Google Play Games, Google Dialer, Google Contacts, YouTube, Messaggi Android, Gboard, Google News, Google Maps, Google Authenticator e Snapseed.

Lascia la tua opinione