Google Duo: come cambiano le video-chiamate su Android e iOS

Tommaso Lenci
16 Ago 2016

Google Duo l’applicazione di video chiamate per due è disponibile ufficialmente sul Google Play store o tramite link diretto o su iTunes per iOS

Google Duo

L’applicazione per le video chiamate o video chat (scegliete il nome che più vi piace) Google Duo annunciata lo scorso Google I/O, è finalmente disponibile nella sua versione finale.

Oggi 16 agosto 2016 potete infatti scaricare l’applicazione attraverso il Google Play Store, o nel caso non volete utilizzare quest’ultimo attraverso questo link diretto al file APK per i più esperti.

L’applicazione è compatibile con tutti i dispositivi Android che utilizzano almeno la versione 4.1 Jelly Bean e che ovviamente hanno una fotocamera anteriore per le video chiamate.

L’applicazione è piuttosto leggera, pesa infatti meno di 17 megabyte quindi non necessita di molto spazio sul vostro smartphone e si installerà molto velocemente.

Se siete invece un utente con iPhone o iPad, potete scaricare l’applicazione compatibile con iOS direttamente dal Apple App store da iTunes.

Quali sono le caratteristiche fondamentali, il valore aggiunto di Google Duo?

Google per quest’applicazione ha puntato molto sulla semplicità di utilizzo, sulla affidabilità nel divertirsi ad usarla con un altra persona a vostra scelta.

La semplicità dell’applicazione è dovuta al fatto che si possono effettuare video chiamate, video chat unicamente con una sola persona: sarete sempre in due quindi (ecco del perché del nome Duo).

L’interfaccia è molto intuitiva dato che basta fare un semplice tap su uno dei vostri contatti per iniziare la video chiamata.

L’applicazione da sempre la possibilità di conoscere in anteprima chi ci sta chiamando per iniziare una video chat grazie alla possibilità di vedere la faccia del chiamante con un anteprima video.

La possibilità di vedere in anteprima il chiamante viene chiamata da Google Knock Knock, molto utile se il contatto è sconosciuto.

L’affidabilità punta su un applicazione leggera che permette di effettuare video chiamate con video di alta qualità, soprattutto se utilizzate connessioni Wifi veloci, grazie al nuovo protocollo che Google chiama QUIC.

Essendo un applicazione disponibile sia su Android che per iOS ha la piena compatibilità multi piattaforma, ovvero è possibile effettuare video chiamate da un iPhone con un altro soggetto con uno smartphone Android e viceversa.

L’applicazione è completamente gratuita, non ci sono pubblicità di nessun genere e potrebbe diventare un metodo molto pratico, ma anche divertente, per comunicare con le persone più importanti per voi.

Ovviamente essendo iniziato da poche ore il servizio, potrebbero esserci problemi nel nostro paese, quindi portate pazienza dato che Google risolverà tutto nei prossimi gioni.

Lascia la tua opinione