Google Pixel 2 e Pixel 2 XL sono ufficiali: prezzo, caratteristiche e disponibilità in Italia

Tommaso Lenci
4 Ott 2017

Ufficializzati i due nuovi smartphone top di gamma Google Pixel 2 e Pixel 2 XL con Android Oreo 8.0: ecco il prezzo, le caratteristiche hardware e la disponibilità in Italia.

Google Pixel 2 e Pixel 2 XL

Anche se come molti di voi sanno già Google domina il panorama dei sistemi operativi mobili, il suo interesse si sta spostando sempre più nel creare dispositivi hardware come ad esempio gli smartphone.

Oggi sono stati ufficialmente presentati due nuovi smartphone destinati alla fascia alta e top di gamma del mercato: il Google Pixel 2 e il Google Pixel 2 XL.

Google Pixel 2 XL: i dettagli da conoscere

Partiamo con il dispositivo più importante dei due, quello che segue maggiormente il trend di marcato: il Pixel 2 XL.

Il Pixel 2 XL ha infatti un design border-less in stile Galaxy S8 e LG G6 (tanto per citarne due) dato che utilizza un pannello in formato 18:9 con cornici abbastanza sottili, però un po’ più larghe rispetto alla diretta concorrenza.

Display OLED

Il display utilizza la tecnologia P-OLED, è fornito direttamente da LG (potrebbe essere lo stesso display montato sul LG V30), ed ha una grandezza di 6 pollici di diagonale con risoluzione QHD+ da 2880 x 1440 pixel (538 PPI).

La polarizzazione del display è circolare, il che permette una migliore leggibilità sotto la luce diretta del sole ed è disponibile la funzionalità Always On Display dato che Android Oreo 8.0 la supporta nativamente.

Il display è protetto da Gorilla Glass 5 con bordi smussati (tecnologia 3D Arc Glass), e la protezione del vetro è presente pure sulla scocca posteriore.

La scocca del telefono è in metallo (alluminio) ed è certificata IP67, quindi resistente all’acqua e alla sporcizia in generale.

Multimedialità

Dal punto di vista multimediale, non c’è nessuna doppia fotocamera posteriore: presente un sensore principale da 12 megapixel con un nuovo processore per le immagini di ultima generazione e stabilizzazione ottica, apertura F/1.8, Doppio flash LED, autofocus laser, ed capace di registrare video in formato Ultra HD 4K.

Per gli amanti dei selfie è presente un sensore anteriore da 8 megapixel con apertura lenti F/2.4 che registra pure video in formato FHD 1920 x 1080 pixel.

Processore e connettività

Google Pixel 2 XL al suo interno monta il processore Snapdragon 835 abbinato a 4GB di memoria ram e 64-128GB di memoria interna che risulta essere espandibile con microSD.

La connettività prevede il Wi-Fi 802.11 a/b/g/n/ac, dual-band, il Bluetooth 5.0, GPS, il chipset NFC, lo scanner per le impronte digitali (posizionato sulla scocca posteriore), la porta USB Type C e il supporto alla connessione LTE 4G.

Google ha inserito all’interno dei Google Pixel 2 una eSIM che funziona al momento solo in America, ma il telefono ha pure uno slot per le classiche sim telefoniche, quindi è utilizzabile pure in Europa (Italia).

Dimensioni e batteria

Google Pixel 2 XL viene alimentato da una batteria interna da 3520 mAh con il supporto alla ricarica rapida, contenuta in una scocca dalle dimensioni di 157.9 x 76.7 x 7.9 mm per un peso complessivo di 175 grammi.

Prezzo e disponibilità in Italia

Per quanto riguarda la disponibilità e il prezzo, il dispositivo sarà ufficialmente commercializzato a partire da novembre 2017 nelle colorazioni Nero e Bianco-Nero ad un costo di listino di circa 940 Euro in Europa per la versione da 64GB, mentre per quella da 128GB ci vorranno 100 euro in più.

In Italia il Pixel 2 XL al momento è prenotatile al prezzo di listino base di 989 euro spedizioni incluse.

Google Pixel 2: quello che dovete sapere

L’altro dispositivo annunciato oggi da Google è il Pixel 2, uno smartphone destinato alla fascia alta del mercato che non punta sul design border-less e rimane sostanzialmente un classico smartphone.

Pixel 2 monta un display Amoled più piccolo da 5 pollici di diagonale con risoluzione FHD 1920 x 1080 pixel con bordi abbastanza sottili ai lati, mentre sul bordo superiore e inferiore la scocca rimane molto evidente.

I bordi superiori e inferiori più grandi permettono di avere gli altoparlanti stereo frontali.

Il resto del comparto hardware è praticamente identico al modello 2 XL: troviamo quindi lo Snapdragon 835 con 4GB di ram, 64-128GB di memoria interna, la stessa camera anteriore (8  megapixel) e camera posteriore (12 megapixel).

Presente la stessa connettività, ma cambia la batteria interna che diventa da 2700 mAh contenuta in una scocca in alluminio dalle dimensioni di 145.7 x 69.7 x 7.8 mm per un peso di 143 grammi.

Prezzo e disponibilità in Italia

Google Pixel 2 sarà lanciato anche lui durante il mese di novembre 2017 ad un prezzo di listino di 700 euro in Europa (+100 euro per la versione con 128GB di rom) nelle colorazioni Kindla Blue, Just Black e Clearly White.

Non ci sono ancora dettagli su quando sarà prenotatile e a che prezzo verrà commercializzato in Italia, ma sicuramente sarà più di 700 euro.

Entrambi gli smartphone utilizzeranno Android Oreo 8.0 come sistema operativo, e ci sarà il supporto a Google Photos Storages per salvare tutte le foto che scattate con il vostro dispositivo Pixel.

Non è presente su entrambi gli smartphone lo slot classico da 3.5mm, e Google lancerà sul mercato le sue cuffie auricolari Wireless chiamate Pixel Buds dal costo di 149 dollari negli USA.

Fonte: Sito Ufficiale

 

Lascia la tua opinione