Google Pixel 3 e Pixel 3 XL garantito il supporto fino a ottobre 2021 con Android S

Tommaso Lenci
11 Ott 2018

I nuovi smartphone top di gamma Google Pixel 3 e Pixel 3 XL avranno un supporto software di aggiornamenti al sistema operativo fino a ottobre 2021 con l’arrivo di Android S.

Google Pixel 3 e PIxel 3 XL 3 anni di aggiornamenti

Come molti di voi sanno già due giorni fa sono stati presentati i due nuovi smartphone top di gamma di Google, il Pixel 3 XL e il Pixel 3.

Si tratta ovviamente di una soluzione destinata solamente agli utenti più esigenti considerato l’hardware utilizzato ma sopratutto il prezzo di vendita che può superare anche i 1000 euro per la versione più costosa.

Google Pixel 3 e Pixel 3 XL: il supporto sarà completo per i prossimi 3 anni

C’è da dire però che chi acquisterà un Google Pixel 3 o Pixel 3 XL godrà di un assistenza completa dal punto di vista degli aggiornamenti software del sistema operativo per i prossimi 3 anni.

Infatti secondo le politiche aziendali dell’azienda americana, questi due nuovi smartphone saranno pienamente supportati fino ad ottobre 2021.

Questo significa che i Pixel 3 usciti sul mercato con la versione software Android Pie 9.0, riceveranno l’aggiornamento ad Android Q 10.0, ad Android R 11.0 e infine ad Android S 12.0 sempre se si chiameranno effettivamente così.

Di fatto al momento non c’è nessun produttore terzo che arriva a garantire ben 3 aggiornamenti di sistema operativo per i suoi smartphone top di gamma, o almeno non sempre come fa Google.

Va però ricordato che gli aggiornamenti garantiti per 3 anni del sistema operativo, sono dovuti ad un cambiamento di politica aziendale di Google avvenuta con il rilascio dei Google Pixel 2.

Quest’ultimi infatti saranno aggiornati fino ad ottobre 2020, quindi fino ad un potenziale Android R 11.0.

Invece per i primi Google Pixel la situazione è differente dato che godono solo fino a 2 anni di aggiornamenti del sistema operativo, che si fermeranno ad ottobre 2018.

Questo significa che i primi Google Pixel si fermeranno ad Android Pie 9.0 e non dovrebbero mai ricevere l’aggiornamento ad Android Q 10.0.

Ovviamente i telefoni in questione saranno aggiornati fino ad ottobre 2019 per quanto riguarda le patch di sicurezza.

Pensate che i 3 anni di aggiornamenti sono il vero valore aggiunto dei Google Pixel 3 e Pixel 3 XL?

Lascia la tua opinione