Google Pixel 3a e 3a XL svelati i presunti prezzi in Europa

Tommaso Lenci
27 Mar 2019

Questi potrebbero essere i prezzi di vendita dei prossimi smartphone di fascia media Google Pixel 3a e 3a XL che dovrebbero arrivare sul mercato a tarda primavera.

Google Pixel 3a e 3a XL prezzi Europa

Nuovi rumors confermano che gli smartphone di fascia media Google Pixel 3a e 3a XL dovrebbero arrivare anche nel mercato Europeo in concomitanza con la commercializzazione negli Stati Uniti.

I due dispositivi dovrebbero debuttare verso la fine della primavera con l’annuncio previsto al prossimo Google I/O di maggio 2019.

Google Pixel 3A e 3A XL: questi potrebbero essere i prezzi di lancio in Europa

Per chi non lo sapesse il Google Pixel 3a monterebbe un display da 5.6 pollici in formato 19.5:9 senza tacche o fori ma con il classico bordo contenente tutti i sensori necessari.

Il Pixel 3a monterebbe un chipset Snapdragon 670 abbinato a 4GB di ram e 64GB di memoria interna, una batteria da 3000 mAh, una batteria posteriore da 12 megapixel e una batteria anteriore da 8 megapixel.

Secondo le ultime informazioni il dispositivo in questione dovrebbe debuttare in Europa ad un prezzo di listino pari a 450 euro.

Invece il Google 3a XL monterebbe un display più grande da 6 pollici di diagonale anche lui presumibilmente senza tacca o fori ma con il classico bordo con sensori annessi.

Al suo interno dovrebbe essere montato il più potente processore Snapdragon 710 abbinato sempre a 4GB di ram e 64GB di memoria interna.

Anche questo dispositivo manterrebbe la fotocamera posteriore da 12 megapixel e quella anteriore da 8 megapixel già utilizzate sui Google Pixel 3, ma ovviamente la batteria sarà potenziata quindi più grande rispetto ai 3000 mAh del modello 3a normale.

Non ci sono ancora indicazioni precise sul prezzo di vendita in Europa del Google Pixel 3a XL, ma considerata la strategia commerciale dell’azienda americana il suo prezzo dovrebbe aggiornarsi intorno ai 100 euro in più, ovvero sui 550 euro.

Entrambi gli smartphone debutteranno sicuramente con Android Pie 9.0, avranno il jack da 3.5 mm per l’audio, la porta Type C, la ricarica rapida fino a 18W, e il chipset per la sicurezza Titan M.

Ovviamente considerato che al momento non c’è ancora nulla di ufficiale, vi preghiamo di prendere tutte queste informazioni con il dovuto distacco intellettuale.

Fonte: Notizia (in tedesco)

Lascia la tua opinione