Google Pixel 3a e 3a XL ufficiali in Italia: prezzo e caratteristiche principali

Tommaso Lenci
8 Mag 2019

Ufficializzati i nuovi Google Pixel 3a e 3a XL entrambi disponibili all’acquisto tramite il Google Store in Italia: ecco il prezzo di vendita e le loro principali caratteristiche.

Google Pixel 3a e 3a XL ufficiali: prezzo e caratteristiche

Alla fine anche Google si è decisa di rilasciare sul mercato un paio di smartphone dedicati alla fascia medio-alta e non solo smartphone top di gamma.

Google Pixel 3a e 3a XL ufficiali in Italia: prezzo e caratteristiche principali

Prezzo in Italia

Infatti sono stati annunciati i nuovi Google Pixel 3a e 3a XL che sono già acquistabili in Italia ad un prezzo di vendita rispettivamente di 399 euro e 479 euro (IVA, tasse e spedizione inclusa).

Google Pixel 3a: design e display

Dal punto di vista del design i due dispositivi sono praticamente identici, e si differenziano solamente per la grandezza del display, e assomigliano molto al Pixel 3 uscito mesi fa.

Il Pixel 3a presenta infatti un display senza tacche da 5.6 pollici di diagonale con tecnologia OLED e risoluzione FHD+ (2220 x 1080 pixel); come vetro protettivo posteriore viene utilizzata la tecnologia Dragon Trail.

Per contenere i costi di produzione la scocca è in plastica e le rifiniture non sono in vetro Gorilla Glass data la tecnologia protettiva Dragon Trail.

Le dimensioni sono pari a 151.3 x 70.1 x 8.2 mm per un peso complessivo di 147 grammi.

Processori e memoria

Al suo interno Google ha deciso di utilizzare il chipset Snadpragon 670 abbinato a 4GB di ram e 64GB di memoria interna: attenzione non è presente lo slot per le microSD.

Multimedialtà

Dal punto di vista multimediale il Google Pixel 3a riprende la singola fotocamera posteriore già vista sui modelli Pixel 3 da 12.2 megapixel Sony IMX363 con apertura lenti f/1.8, grandezza pixel di 1.4µm e stabilizzatore ottico dell’immagine (OIS).

La camera anteriore dedicata ai selfie utilizza un sensore da 8 megapixel con apertura lenti f/2.0.

Punto forte della multimedialità del Pixel 3a è sicuramente la presenza di ottimizzazioni software quali le modalità Night Sight, Top Shot, Super Res Zoom e il supporto all’HDR+.

L’audio è potente considerato l’utilizzo degli altoparlanti stereo, e viene mantenuto il classico jack da 3.5 mm per le cuffie.

Connettività e batteria

Previsto lo scanner per le impronte digitali sulla scocca posteriore, il Wi-Fi 802.11 a/b/g/n/ac dual band, il Bluetooth 5.0,  A-GPS, GLONASS, BDS, GALILEO, il chipset NFC, la connettività LTE 4G e la porta usb type c.

Per alimentare il telefono viene utilizzata una batteria da 3000 mAh che supporta la ricarica rapida fino a 18W tramite il cavo usb power delivery standard.

Google Pixel 3a XL: alcune differenze hardware

Passando al Google Pixel 3a XL troviamo alcune differenze hardware che giustificano l’aumento di prezzo rispetto al modello 3a standard.

Infatti il Pixel 3a XL ha un display OLED più grande da 6.0 pollici di diagonale, ma la risoluzione rimane la stessa FHD+ (2160 x 1080 pixel).

In più troviamo una batteria più potente da 3700 mAh con supporto sempre alla ricarica rapida da 18W.

Cambiano ovviamente le dimensioni rispetto al modello 3a, dato che quest’ultime sono adesso di 160.1 x 76.1 x 8.2 mm e il telefono ha un peso complessivo di 167 grammi.

Il resto del comparto hardware è identico alla versione 3a.

Software e disponibilità (colori)

Entrambi gli smartphone escono sul mercato con Android Pie 9.0 stock, e ovviamente godranno di 3 anni di aggiornamenti sicuri per le prossime versioni software.

Al momento in Italia i Google Pixel 3a e 3a XL sono disponibili solo nella colorazione Nera o Bianca e non nella terza colorazione viola chiaro.

Lascia la tua opinione