Google Pixel 4 prime immagini dal vivo: doppia camera anteriore e posteriore

Tommaso Lenci
10 Giu 2019

Mostrate alcune immagini dal vivo che riprenderebbero alcuni prototipi funzionanti dei prossimi Google Pixel 4: vediamo una doppia camera anteriore e posteriore.

Google Pixel 4 immagini dal vivo

Anche Google sta lavorando a nuovi prodotti e tra questi ci sono anche i nuovi smartphone top di gamma Pixel 4: oggi ne abbiamo avuto un ulteriore conferma.

Google Pixel 4 si mostra in alcune prime immagini dal vivo: ecco le novità intraviste

Sul web, tramite un account Twitter, sono tate infatti diffuse le prime immagini dal vivo di questi telefonini che ci permettono di avere un idea generale delle novità.

Ovviamente va detto che le immagini non sono di alta qualità, sono un pò sfocate, quindi è bene prendere tutte le informazioni qua sotto un certo distacco emotivo.

La prima cosa che possiamo notare nelle foto è che il design frontale dei prossimi Google Pixel 4 cambierà decisamente rispetto agli attuali Google Pixel 3 e Pixel 3 XL.

Infatti sembra che l’azienda americana utilizzerà la tecnologia già vista sui Galaxy S10 Plus, ovvero un doppio forellino per contenere la doppia fotocamera anteriore.

Il doppio forellino sulla carta sarà implementato nella parte superiore a destra del pannello.

Le cornici della scocca anteriore risulteranno quindi più sottili rispetto al modello 3, anche se non sembrano essere ancora simmetriche: la parte inferiore infatti risulta essere ancora la più spessa.

Se fino ad oggi i dispositivi Pixel ci hanno abituato ad una singola fotocamera posteriore, sembra che i Google Pixel 4 implementeranno una doppia fotocamera posteriore.

Ovviamente considerato che il telefono non sarà annunciato se non tra 4-5 mesi, non ci sono ancora dettagli specifichi sulle caratteristiche tecniche dei sensori fotografici.

Si pensa comunque che i Google Pixel 4 usciranno sul mercato con almeno 6GB di ram e chipset Snapdragon 855, e come sistema operativo saranno i primi ad implementare Android Q 10.

Fonte: Via Twitter

Lascia la tua opinione