Google Play aggiornerà le applicazioni pre-caricate senza dover accedere all’Account Google?

Tommaso Lenci
16 Feb 2019

Secondo recenti informazioni rilasciate agli sviluppatori, Google Play sta per iniziare il test per l’aggiornamento delle applicazioni pre-caricate senza accedere ad un account Google.

Google Play aggiornerà le app pre-installate senza account Google?

Nel sistema operativo Android di ogni smartphone commercializzato vengono pre-installate una serie di applicazioni che ovviamente potranno essere utilizzate a discrezione dell’utente.

Ovviamente le applicazioni si aggiornano molto più rapidamente di un sistema operativo, ma per poter aggiornare automaticamente tutte quest’applicazioni pre-installate sul telefono al momento bisogna utilizzare il Google Play, e fare l’accesso con il proprio Account Google.

Infatti avere la versione più recente di un’applicazione è il miglior sistema per ottimizzare l’esperienza d’uso con il proprio smartphone.

Google Play: in futuro sarà possibile aggiornare le applicazione pre-installate senza l’accesso all’account Google?

Sembra però che Google voglia migliorare ancora questo servizio, semplificandolo al massimo il sistema per garantire la migliore esperienza d’uso per i suoi utenti.

Infatti è stato rilasciato un primo comunicato ufficiale dell’azienda americana nei confronti degli sviluppatori di applicazioni, che sta per iniziare una prima fase di test che permetterà di aggiornare le applicazioni pre-caricate senza dover accedere giocoforza al proprio Account Google.

Questa nuova soluzione per il Google Play, ribadiamo che siamo ancora agli inizi, sarà applicata ai sistemi operativi Android a partire dalla versione Lollipop (API 21) e successivi.

Ovviamente se Google applicherà questa funzionalità non la imporrà agli utenti Android: ci sarà infatti un’opzione che permetterà ai possessori di un dispositivo mobile di poter deselezionare la possibilità di aggiornamenti automatici dal Google Play senza account Google.

Sicuramente si tratta di una soluzione molto valida sopratutto per tutti quegli utenti che non masticano molto Android e non possiedono un account Google.

Infatti potranno ottenere aggiornamenti di applicazioni che utilizzano senza complicazioni per migliorare la loro esperienza d’uso dello smartphone: meno bug, più sicurezza, più funzionalità quindi.

Fonte: Via Twitter

Lascia la tua opinione