Google Stadia adesso supporta gli smartphone Samsung Galaxy e altri

Tommaso Lenci
18 Feb 2020

Il nuovo servizio di gaming in streaming Google Stadia oggi ha ufficializzato il supporto a una serie di smartphone Samsung Galaxy e di altre marche: i dettagli.

Google Stadia supporto agli smartphone Samsung Galaxy

Il servizio di Gaming tutto in streaming proposto da Google in via ufficiale a partire dalla fine dello scorso anno, Stadia, è sicuramente ancora in fase di ampliamento e miglioramento.

Google Stadia adesso supporta un numero maggiore di smartphone, tra cui i più recenti Samsung Galaxy

Oggi Google Stadia tramite un comunicato ufficiale ha infatti annunciato la disponibilità del supporto a nuovi smartphone Android.

Il servizio infatti ha iniziato la sua avventura supportando il gaming in streaming solamente sugli gli smartphone Google Pixel (2, 3 e 4), lasciando di fatto a bocca asciutta tutti gli altri.

Fortunatamente adesso più persone potranno provare Stadia utilizzando il proprio smartphone Samsung Galaxy, e di altre marche.

Al momento il numero di smartphone android compatibile con il servizio rimane ancora abbastanza limitato, ma almeno sono stati fatti passi in avanti.

Potete utilizzare Google Stadia se possedete uno di questi smartphone Galaxy a partire dal 20 febbraio 2020:

  • Samsung Galaxy S8
  • Samsung Galaxy S8+
  • Samsung Galaxy S8 Active
  • Samsung Galaxy Note 8
  • Samsung Galaxy S9
  • Samsung Galaxy S9+
  • Samsung Galaxy Note 9
  • Samsung Galaxy S10
  • Samsung Galaxy S10E
  • Samsung Galaxy S10+
  • Samsung Galaxy Note 10
  • Samsung Galaxy Note 10+
  • Samsung Galaxy S20
  • Samsung Galaxy S20+
  • Samsung Galaxy S20 Ultra

Oltre a questi smartphone Samsung Galaxy è stato aggiunto il supporto ai Razer Phone, Razer Phone 2, ASUS ROG Phone e ASUS ROG Phone II.

Restano comunque ancora tutte le limitazioni imposte da Google Stadia, come l’utilizzo di una connessione Wifi e l’obbligo di possedere la versione Founder’s Edition, Premiere Edition, o un pass dato che la versione gratuita non è stata ancora rilasciata.

Fonte: Notizia ufficiale

Lascia la tua opinione