Ho. Mobile aumenta i costi di attivazione se provenite da Vodafone

Tommaso Lenci
13 Ott 2018

Cambia la politica aziendale di Ho. Mobile che aumenterà sensibilmente i costi di attivazione per tutti i clienti che chiedono il passaggio con portabilità da Vodafone: i dettagli.

Ho. Mobile aumento costi attivazione per il passaggio da Vodafone

A partire da lunedì 15 ottobre 2018 ci saranno importanti cambiamenti dal punto di vista dei costi per tutti i clienti Vodafone che sono intenzionati a passare, tramite portabilità del numero, con Ho. Mobile.

Ho. Mobile aumenta i costi di passaggio per i clienti Vodafone: ecco i dettagli

Infatti lo storico operatore rosso ha deciso di aumentare i costi di passaggio dagli attuali 9.99 euro a ben 19.99 euro: un aumento reale del 100%.

Questa politica serve quindi a scoraggiare tutti i clienti Vodafone ad abbandonare la casa madre per passare ad un offerta più economica di Ho. Mobile, che come sapete è un operatore virtuale controllato dalla stessa Vodafone.

Infatti le intenzioni dell’operatore rosso non sono quelli di perdere il proprio parco clienti con HO. Mobile, ma quello di catturare l’attenzione dei clienti che puntano sopratutto a risparmiare, e contrastare altri operatori come Iliad, Kena Mobile che sono i più aggressivi sul mercato.

Non è certo il primo escamotage che Vodafone ha utilizzato per limitare la perdita dei propri clienti per mano del suo secondo marchio Ho. Mobile.

Infatti Ho. Mobile quando ha debuttato sul mercato offriva una connettività LTE 4G, garantita dalle stesse linee mobili di Vodafone, ad una velocità massima limitata a 60 mb/s sia in download che in upload.

L’operatore rosso ha però notato che la prima offerta era troppo vantaggiosa per il cliente, e quindi con le successive offerte l’operatore virtuale si è vista ridurre la portata della banda LTE 4G ad un massimo di 30 mb/s in download e upload.

Questo è il 4G Basic imposto da Vodafone ai clienti HO. Mobile per limitare l’abbandono di quest’ultimi dalla società principale: non possono sfruttare al meglio la connettività mobile dell’operatore rosso.

Bisognerà vedere se adesso Vodafone riuscirà finalmente a trovare la quadra della situazione, limitando definitivamente la perdita dei propri clienti sulla linea principale, e conquistando la clientela di operatori come Iliad e Kena Mobile.

Fonte: Notizia

Lascia la tua opinione