HTC svela i quattro smartphone aggiornabili ad Android Pie 9.0

Tommaso Lenci
11 Ago 2018

L’azienda taiwanese HTC ha svelato la lista degli smartphone che saranno aggiornati ad Android Pie 9.0: al momento sono solamente quattro; ecco quali.

Htc aggiornamento Android Pie: lista smartphone

Htc non è di certo il produttore di smartphone che negli ultimi anni se la sta passando bene, le vendite non sono ancora a livello ottimale e l’azienda non ottiene una soddisfacente redditività.

Per limitare i danni HTC per il 2018 e pensiamo anche per il 2019 ha deciso di sviluppare meno smartphone, e concentrarsi su pochi modelli sperando di convincere nuovamente i consumatori a scegliere lo storico marchio taiwanese.

Non ci sono infatti tanti e recenti smartphone android HTC, ma sicuramente quelli usciti sono tutti destinati alla fascia alta o top di gamma, e quindi avranno tutti i classici “due aggiornamenti principali del sistema operativo”.

Htc svela la lista degli smartphone aggiornabili ad Android Pie 9.0: eccoli sono solo quattro (al momento)

Quali sono alla fine i primi smartphone, e speriamo non siano gli ultimi, che riceveranno l’aggiornamento ad Android Pie 9.0?

Al momento nella lista ufficiale dell’azienda asiatica compaiono solo quattro dispositivi: HTC U12+, HTC U11+, U11 e U11 Life (quello che utilizza Android One come versione del software).

Nel suo comunicato ufficiale l’azienda non ha fornito ulteriori informazioni in merito: quindi al momento non ci sono ancora le date di riferimento su quando quest’aggiornamento inizierà la diffusione a livello internazionale.

Di solito HTC è tra le società che più si impegnano per il rilascio di aggiornamenti per le nuove versioni software: molto spesso (almeno negli anni migliori) era tra le prime a rilasciare l’aggiornamento al nuovo sistema operativo Android.

Speriamo che le condizioni economiche della società non limitino anche questo valore aggiunto, e che gli aggiornamenti ad Android Pie 9.0 non tarderanno più di tanto.

Fonte: Notizia ufficiale

Lascia la tua opinione