Huawei Mate 10 e Mate 10 Pro avranno l’aggiornamento GPU Turbo: iniziati i test

Tommaso Lenci
8 Giu 2018

La nuova tecnologia di ottimizzazione delle prestazioni grafiche GPU Turbo sarà implementata anche sugli Huawei Mate 10 e Mate 10 Pro con un futuro aggiornamento.

Huawei Mate 10

La nuova tecnologia software di Huawei chiamata GPU Turbo, annunciata qualche giorno fa con il nuovo Honor Play, raggiungerà in futuro tramite un aggiornamento anche altri smartphone dell’azienda cinese.

Huawei Mate 10 e Mate 10 Pro avranno l’aggiornamento con GPU Turbo: i dettagli

Dopo l’annuncio che GPU Turbo arriverà su diversi dispositivi Honor, come Honor 10, View 10, 9 Lite e 7X, oggi il colosso cinese ha affermato che la stessa tecnologia sarà implementata anche sui dispositivi top di gamma Huawei Mate 10 e Mate 10 Pro.

Huawei ha infatti affermato che i dispositivi “Huawei Mate 10 Full Netcom Edition ALP-AL00, Mate 10 Mobile Custom Full Netcom Edition ALP-TL00, Mate 10 Pro Full Netcom Edition BLA-AL00 (+ Porsche Design Edition), Mate 10 Pro Mobile Custom Full Netcom Edition BLA-TL00″ sono già in fase di test per ottimizzare la tecnologia GPU Turbo sul loro hardware.

L’azienda ha già richiesto e deve completare l’ingaggio di circa 2000 beta tester, che vogliono provare in anteprima questa soluzione software sul loro Mate e fornire eventuali feedback ad Huawei.

Ma cosa serve questo software-tecnologia Honor-Huawei GPU Turbo?

Sostanzialmente questa tecnologia permette innanzitutto di migliorare le prestazioni della GPU integrata nel chipset dello smartphone e contemporaneamente ottimizza l’autonomia riducendo i consumi energetici.

Ma non solo le prestazioni e l’autonomia vengono migliorate: il software implementa lo standard HDR nei video games, garantendo quindi una qualità visiva superiore senza intaccare la fluidità.

Questa soluzione non solo sarà utile sui dispositivi top di gamma come gli Huawei Mate 10 e Mate 10 Pro, ma aiuterà anche gli smartphone di fascia più bassa e fascia media ad ottenere prestazioni accettabili o buone, migliorando quindi l’esperienza utente.

Sta di fatto che questa GPU Turbo è una tecnologia che lavora per il futuro, un modo come l’altro per rendere gli smartphone android sempre migliori.

Huawei progetterà gli aggiornamenti dei Mate 10 e degli altri dispositivi di fascia media nelle prossime settimane: vedremo i risultati!

Fonte: Via

Lascia la tua opinione