Huawei Mate 10 e Mate 10 Pro grosso aggiornamento con Android Oreo 8.1 in arrivo

Tommaso Lenci
17 Lug 2018

Dalla Cina arrivano i primi feedback che gli Huawei Mate 10 e Mate 10 Pro stanno ricevendo in queste ultime ore l’aggiornamento ad Android Oreo 8.1 con interessanti novità: i dettagli.

Huawei Mate 10 Pro Android Oreo 8.1 in Cina

Al momento in Cina Huawei sta rilasciando un interessante aggiornamento software con la versione Android Oreo 8.1 per gli smartphone top di gamma Mate 10 e Mate 10 Pro.

Si tratta del firmware seriale BLA-AL00C786B321 (8.1.0.321) valido come detto solo per la Cina.

Non sappiamo quando quest’aggiornamento sarà diffuso anche in Europa e quindi pure in Italia, ma almeno sappiamo quali sono le sue principali novità.

Huawei Mate 10 e Mate 10 Pro il grosso aggiornamento con Android Oreo 8.1 disponibile in Cina: i dettagli

Per prima cosa Huawei Mate 10 e Mate 10 pro stanno ricevendo la versione Android Oreo 8.1 del sistema operativo mobile di Google, al quale è affiancata l’interfaccia personalizzata Emotion 8.1.

Oltre a questo l’azienda cinese ha installato la nuova tecnologia GPU Turbo che migliora le performance e riduce il consumo energetico della GPU del chipset Kirin.

Miglioramenti generali e nuove funzioni vengono aggiunte al comparto fotografico grazie all’intelligenza artificiale.

E’ stata aggiunta infatti la nuova modalità Master AI che ottimizza automaticamente le impostazioni della fotocamera per i diversi scenari e  aggiunge la funzione di messa a fuoco predittiva 4D: questo permette di ottenere anche immagini più nitide in scenari in rapido movimento.

Oltre a questo è stata aggiunta la modalità AR Lens con gesture ed effetti virtuali 3D, aggiunti effetti 3D lighting alla modalità Portrait, ottimizzato il layout dell’interfaccia ed è stata introdotta la nuova modalità Super slow motion, che consente di catturare momenti chiave fino a 960 fotogrammi al secondo.

Pure l’app Galleria ha le sue nuove funzioni con AI, che migliora la capacità del sistema di identificare le persone nelle foto per una maggiore precisione negli Highlights, nei risultati di ricerca e nell’album Persone, ed è stato aggiunto pure il supporto alla ricerca vocale.

Infine, non certo di minore importanza, è stata migliorata la sicurezza dei due dispositivi installando le patch rilasciate da google nel mese di luglio 2018.

Potrebbero passare diverse settimane prima che l’azienda cinese rilasci quest’aggiornamento per gli Huawei Mate 10 e Mate 10 Pro: armatevi quindi di pazienza!

Fonte: Notizia

Lascia la tua opinione