Huawei Mate 10 è ufficiale: prezzo e caratteristiche

Tommaso Lenci
16 Ott 2017

Huawei Mate 10 è stato ufficializzato oggi: arriva con display da 5.7 pollici QHD e Dual Camera Leica. Le altre caratteristiche e il prezzo di vendita.

Huawei Mate 10 ufficiale

Annunciato da poche ore il nuovo phablet top di gamma di Huawei mantiene il form factor del modello precedente, il Mate 9, ma ovviamente migliora tutto il comparto hardware oltre che software.

Huawei Mate 10: le principali caratteristiche hardware

Display

Huawei Mate 10 infatti utilizza ancora il form factor con display in formato 16:9: si tratta però di un display LCD IPS da 5.9 pollici con risoluzione QHD 2560 x 1440 pixel che gli permette di aumentare la densità per pixel a 499 PPI.

Huawei inoltre ha implementato pure la tecnologia HDR10 per un esperienza visiva superiore.

Processore e memoria

All’interno del dispositivo troviamo il potente chipset Kirin 970 prodotto con processo produttivo a 10nm, per una migliore efficienza energetica.

Il chipset Octa-Core ha pure un coprocessore NPU per l’apprendimento veloce degli algoritmi macchina: ad esempio può essere utilizzato per la traduzione simultanea di lingue diverse o per il riconoscimento ambientale per l’applicazione camera.

Le prestazioni del Kirin 970 sono aumentate grazie anche alla nuova e potente GPU Mali G-72 MP12 che soddisfa le esigenze dei giocatori o utilizzatori più “smanettoni”.

Huawei Mate 10 incorpora 4GB di memoria ram e 64GB di memoria interna che possono essere espansi tramite microSD tramite lo slot ibrido dual sim.

Multimedialità

Punto forte del dispositivo è sicuramente il comparto multimediale data la presenza della tecnologia Dual Camera Leica.

I miglioramenti si possono notare analizzando il comparto tecnico delle camere: infatti adesso i sensori fotografici utilizzano un apertura lenti F/1.6 capace di catturare molta più luce rispetto ai precedenti sensori con apertura lenti F/2.2.

La doppia fotocamera posteriore è composta da un sensore da 20 megapixel con lenti Leica per scattare foto in bianco e nero, e da un sensore da 12 megapixel per le foto a colori, sempre con lenti Leica.

C’è lo stabilizzatore ottico dell’immagine (OIS), l’autofocus laser e Phase detection.

La doppia fotocamera posteriore può effettuare zoom ottici 2X e registrare video in formato Ultra HD 4K.

Per gli amanti dei selfie, la fotocamera anteriore ha un sensore da 8 megapixel.

Vi ricordo che è presente ancora il classico jack da 3.5mm per l’audio.

Connettività, batteria

A livello di connettività presente il Dual Sim LTE 4G o la versione con singola sim, Wi-Fi 802.11 a/b/g/n/ac dual band, Bluetooth 4.2, porta ad infrarossi, chipset NFC, GPS + Glonass, lo scanner per le impronte digitali posizionato sul tasto home anteriore, la porta USB Type C.

Huawei Mate 10 viene alimentato da una batteria interna da 4000 mAh che supporta pienamente la ricarica rapida: secondo il produttore bastano 20 minuti di ricarica per avere un giorno d’autonomia con utilizzo medio.

Le dimensioni del prodotto con scocca in alluminio e certificazione IP53 sono 150.5 x 77.8 x 8.2 mm per 183 grammi di peso.

Sistema operativo Android e prezzo di vendita

A livello software il nuovo Mate 10 si presenta nativamente con Android Oreo 8.0 e interfaccia personalizzata Emotion 8.0.

Sono state aggiunte alcune novità e ottimizzazioni: per esempio il software può collegarsi a un monitor DisplayPort per un’esperienza desktop, e puoi dividere lo schermo da 5,9 “per condividere due app distinte.

Huawei Mate 10 arriverà in Europa, quindi anche in Italia, a partire da Novembre 2017 ad un prezzo di listino ufficiale di 699 euro; forse da noi costerà leggermente di più, considerate le tasse.

Lascia la tua opinione