Huawei Mate 10 l’aggiornamento ad Android Pie 9.0 stabile è iniziato

Tommaso Lenci
16 Ott 2018

L’aggiornamento ad Android Pie 9.0 con interfaccia Emotion 9.0 ha iniziato la diffusione a livello internazionale per l’Huawei Mate 10: ecco i dettagli.

Huawei Mate 10 aggiornamento Android Pie 9.0

Appena dopo l’annuncio ufficiale della nuova Gamma Mate 20 con Android Pie 9.0 e interfaccia Emotion 9.0, sembra che Huawei abbia iniziato a rilasciare l’aggiornamento software anche per la gamma Mate 10.

Huawei Mate 10 iniziato il rilascio dell’aggiornamento Android Pie 9.0 con Emotion 9.0 stabile

Arrivano infatti i primi feedback che l’ex top di gamma dell’azienda cinese stia ricevendo un nuovo aggiornamento firmware tramite modalità OTA che aggiorna il sistema operativo da Android Oreo (Emotion 8.0) a Pie 9.0 (Emotion 9.0).

Per adesso abbiamo la conferma dell’uscita del software per l’Huawei Mate 10, ma molto probabilmente nelle prossime ore o nei prossimi giorni uscirà pure l’aggiornamento per il Mate 10 Pro.

Da quello che sappiamo quest’aggiornamento disponibile tramite modalità OTA (over the air) ha un peso di ben 3.94GB e ha seriale ALP-L29 9.0.0.108 (il seriale potrebbe variare da paese a paese).

Se non avete ancora ricevuto la notifica di aggiornamento, vi consigliamo di controllare manualmente entrando in impostazioni->info telefono->aggiornamenti.

Alcuni consigli per aggiornare il Mate 10 ad Android Pie 9.0

Considerato il volume di dati da scaricare per l’aggiornamento, vi consigliamo caldamente di utilizzare una connessione Wifi e non utilizzare la banda 3G-4G del telefono (solo se avete tanti Giga a disposizione sul vostro profilo tariffario).

Prima di iniziare l’aggiornamento ad Android Pie 9.0 è bene effettuare un backup completo dei dati all’interno del vostro Huawei Mate 10, e far partire la procedura di installazione solo se il telefono dispone almeno del 50% di carica della batteria.

Anche se non ci sono Screenshot sul change-log ufficiale, sappiamo che la nuova interfaccia Emotion 9.0 risulta essere semplificata e migliorata per garantire un esperienza d’uso di alto livello.

Gli utenti potranno notare anche un nuovo sistema gestuale di navigazione, e un nuovo aspetto grafico che assomiglia in parte alla Emotion 8.0 ma riprende alcuni spunti della versione Android Pie 9.0.

Ad esempio ci sono grandi cambiamenti nel menù delle impostazioni rapide, mentre la barra di stato non ha subito stravolgimenti.

Molto probabilmente nei prossimi giorni avremo ulteriori notizie su altri smartphone Huawei che inizieranno l’aggiornamento ad Android Pie 9.0 con Emotion 9.0: i principali indiziati sono sicuramente gli Huawei P20 Pro e P20.

Fonte: Notizia

Lascia la tua opinione