Huawei Mate 10 Lite si mostra in un video dal vivo

Tommaso Lenci
21 Set 2017

Svelato il primo video dal vivo (hands-on) del prossimo Huawei Mate 10 Lite, il più piccolo dei futuri dispositivi top di gamma dell’azienda cinese.

Huawei Mate 10 lite

Tra poco meno di un mese avremo la certificazione ufficiale che Huawei presenterà al grande pubblico tre nuovi dispositivi, destinati alla fascia alta-top di gamma del mercato.

Si tratta delle tre nuove varianti della gamma Huawei Mate 10, i successori degli attuali Huawei Mate 9 che al momento godono di un periodo promozionale con una supervalutazione del vostro vecchio smartphone usato se acquistati.

I tre nuovi Mate 10 saranno indirizzati alla fascia più esigente del mercato: il Mate 10 e il Mate 10 Pro alla fascia top di gamma, mentre il Mate 10 Lite alla fascia alta del mercato.

Proprio l’Huawei Mate 10 Lite oggi è stato mostrato dal vivo in un primo video hands-on, evidenziando così il design e la grandezza del display, con bordi sottili come pretende la nuova tendenza di mercato.

Qualche dettaglio sulle presunte caratteristiche hardware dell’Huawei Mate 10 Lite

Caratteristica interessante del Mate 10 Lite dovrebbe essere la presenza di ben 4 sensori fotografici: due posteriori e due anteriori.

Il 10 Lite dovrebbe infatti montare un sensore fotografico da 16 megapixel + uno da 2 megapixel sulla scocca posteriore, mentre sulla scocca anteriore dovrebbe essere utilizzato un sensore da 13 megapixel + uno da 2 megapixel.

Il display dell’Huawei Mate 10 Lite dovrebbe essere da 5.9 pollici di diagonale, in formato 18:9 e risoluzione FHD+ 2160 x 1080 pixel.

Al suo interno sarà presente sulla carta il chipset Kirin 659 (il Kirin 970 sarà utilizzato solo sulle varianti Mate 10 e 10 Pro), abbinato a 4GB di memoria ram e 64GB di memoria interna espandibile con microSD.

Mate 10 Lite dovrebbe debuttare sul mercato europeo verso la metà di novembre 2017 ad un prezzo di listino ufficiale pari a 379 euro.

Considerato che arriverà solo a metà novembre di quest’anno, ci sono elevate probabilità che utilizzerà nativamente come sistema operativo Android Oreo 8.0.

Lascia la tua opinione