Huawei Mate 10 si mostra in nuove immagini e in un video render

Tommaso Lenci
6 Set 2017

Svelato in alcune immagini e video render il prossimo phablet android top di gamma Huawei Mate 10: i dettagli sul comparto hardware.

Huawei Mate 10 renders

Huawei quest’anno ha deciso di non partecipare attivamente alla fiera dell’IFA tenutasi a Berlino pochi giorni fa per presentare i suoi prossimi dispositivi.

Sappiamo che il prossimo phablet top di gamma dell’azienda cinese, l’Huawei Mate 10 sarà ufficializzato in data 16 ottobre 2017 durante un evento presieduto dalla stessa società in Cina.

Nonostante manca ancora più di un mese dall’annuncio ufficiale, possiamo farci un idea abbastanza completa su come sarà il prossimo Mate 10 grazie a nuove immagini e un video render 3D.

Huawei Mate 10 si mostra in un video e alcune immagini render

Come potete vedere voi stessi dalle immagini render, Huawei Mate 10 punta su un display Edge to Edge della grandezza di circa 6 pollici di diagonale (5.9 pollici secondo i rumors più recenti o eventualmente più grande nella versione PRO).

Il dispositivo dovrebbe avere un display a tutto schermo in stile Galaxy S8, o comunque vi si avvicinerà molto, dato che i rumors parlano di un pannello con rapporto 18:9 quindi un formato più allungato rispetto al comune 16:9.

Le dimensioni di Mate 10 lo confermerebbero: 150.2 x 77.5 x 8.4mm.

Il video render mostra come il dispositivo utilizzi sempre il jack da 3.5mm per le cuffie e che vi sia la presenza della porta USB Type C, il che indica che la ricarica rapida sarà ovviamente supportata.

Confermata pure la presenza di una doppia fotocamera posteriore, molto probabilmente con tecnologia LEICA come già visto sui precedenti top di gamma dell’azienda cinese.

Huawei Mate 10, che dovrebbe uscire anche in una versione “PRO”, utilizzerà sicuramente il nuovo chipset Kirin 970 abbinato almeno a 6GB di memoria ram e 64GB di memoria interna.

Ovviamente potrebbero uscire sul mercato versioni con più ram e memoria interna, dato che la versione “Pro” potrebbe differenziarsi per questo motivo.

Ancora sconosciuto il prezzo di vendita, ma aspettiamoci un costo di listino superiore agli 800 euro al momento del lancio del prodotto in Europa.

Lascia la tua opinione