Huawei Mate 20 Pro aggiornamento inizio agosto 2019: i dettagli

Tommaso Lenci
2 Ago 2019

Huawei Mate 20 Pro si aggiorna in Italia i primi giorni di agosto 2019: ecco i dettagli sul nuovo firmware scaricabile tramite modalità OTA.

Huawei Mate 20 Pro aggiornamento agosto 2019

Segnaliamo a tutti i possessori italiani di un Huawei Mate 20 Pro che è disponibile nel nostro paese un nuovo aggiornamento firmware per la versione NO Brand.

Huawei Mate 20 Pro si aggiorna ad agosto 2019: ecco i dettagli sul nuovo firmware

Tutti coloro che non hanno acquistato il telefono tramite un operatore telefonico possono controllare l’arrivo del nuovo firmware seriale-build 9.1.0.310(C432E10R1P16).

Se non avete ricevuto ancora la notifica automatica della modalità OTA (over the air) vi consigliamo di controllare manualmente entrando in impostazioni->info telefono->aggiornamenti.

Si tratta di un aggiornamento particolarmente grosso dal punto di vista dei dati da scaricare: ben 4.17 GB.

Il change-log ufficiale, nonostante il grosso file da scaricare, non indica nel dettaglio quali sono i cambiamenti apportati da Huawei sul software basato su Android Pie 9.0 e EMUI 9.1.

Infatti ci si limita a scrivere il classico testo: “Migliora la stabilità e le prestazioni del sistema”.

Siamo comunque convinti che l’azienda cinese abbia apportato alcuni reali cambiamenti al sistema operativo, e solamente gli utenti testando per alcuni giorni lo smartphone potranno capire se ci sono differenze in meglio.

Oltre a questi fix di stabilità e ottimizzazioni di prestazioni, il change-log parla dell’installazione di nuove patch di sicurezza.

Vengono infatti installate le patch di sicurezza che sono state rilasciate da Google durante il mese di luglio 2019.

Infine, vi ricordo come sempre, che prima di aggiornare è consigliabile (ma non obbligatorio) effettuare un eventuale backup dei dati più importanti salvati sul vostro Huawei Mate 20 Pro.

Prima di installare il nuovo firmware controllate anche che la batteria residua sia pari o superiore al 50%.

Fonte: Via

Lascia la tua opinione