Huawei Mate 20 Pro in arrivo un aggiornamento per il Face Unlock e altro

Tommaso Lenci
16 Feb 2019

Secondo quanto riportato dal forum ufficiale in Cina, l’Huawei Mate 20 Pro riceverà un nuovo aggiornamento dedicato al Face Unlock e altre piccole novità.

Huawei Mate 20 Pro aggiornamento Face Unlock

Lo sblocco con il volto è una modalità che è presente sul sistema operativo android da parecchi anni, ma è stata considerata molto spesso poco affidabile sopratutto se dedicata per lo sblocco di funzioni che utilizzano dati sensibili sullo smartphone.

Apple ha risolto il problema di sicurezza con il suo nuovo Face ID che grazie ad una fotocamera con scansione 3D e un algoritmo software avanzato può riconoscere i volti molto meglio, aumentando di fatto la sicurezza dello sblocco.

Quando nell’ottobre 2018 è stato rilasciato l’Huawei Mate 20 Pro, l’azienda cinese ha utilizzato un sistema molto simile visto sugli Apple iPhone di ultima generazione.

Huawei Mate 20 Pro in arrivo un aggiornamento software per lo sblocco facciale “Face Unlock”: le novità

Il sistema in questione però ha una limitazione: l’utente infatti può eseguire e applicare un solo riconoscimento facciale tramite scansione 3D per sbloccare un profilo del telefono o le applicazioni che usa quest’ultimo.

Ebbene con un prossimo aggiornamento l’interfaccia Emotion 9.x permetterà all’utente di poter aggiungere una seconda faccia per accedere allo sblocco di un profilo o di una determinata applicazione.

L’utente potrà così decidere in qualsiasi momento di concedere i permessi di sblocco facciale ad una seconda persona di cui si fida e che quindi può accedere ai propri dati personali.

Sostanzialmente questa novità software si adegua a quanto è già avvenuto tempo fa con lo sblocco tramite impronte digitali: si possono inserire più impronte per lo stesso profilo.

Oltre a questo sul forum cinese, si evidenzia che nel prossimo aggiornamento dell’Huawei Mate 20 Pro si potranno nascondere le notifiche sulla schermata di blocco prima di eseguire la scansione di un volto, si potrà utilizzare lo sblocco con il volto per applicazione con pagamenti come WeChat e Alipay.

Previste altre piccole novità non ancora specificate.

L’aggiornamento in questione arriverà a breve in Cina, e poi successivamente a livello internazionale: non sono però state svelate ancora le tempistiche.

Fonte: Via

Lascia la tua opinione