Huawei Mate 20 Pro prezzo in Europa, dettagli hardware e fotocamere svelati

Tommaso Lenci
12 Ott 2018

Svelato il prezzo di listino dell’Huawei Mate 20 pro base in Europa e i principali dettagli del comparto fotografico, oltre al resto del comparto hardware.

Huawei Mate 20 pro svelato prezzo e hardware

Mancano pochi giorni all’evento di Londra (16 ottobre 2018) nel quale Huawei presenterà al grande pubblico i suoi nuovi smartphone top di gamma Mate 20 Pro e Mate 20.

Huawei Mate 20 Pro tanti nuovi dettagli svelati: eccone alcuni

Oggi sono stati svelati alcuni dettagli più approfonditi sul comparto hardware dell’Huawei Mate 20 Pro, più nello specifico abbiamo più informazioni sulle fotocamere.

Oltre a questo sarebbe stato svelato anche il prezzo di riferimento in Europa per la versione base del Mate 20 Pro con 6GB di ram e 128GB di memoria interna.

Multimedialità: le fotocamere

Dal punto di vista della multimedialità l’Huawei Mate 20 Pro si dovrebbe presentare al grande pubblico con una tripla fotocamera posteriore, composta da un sensore da 40 megapixel più un sensore da 20 megapixel e infine un sensore da 8 megapixel.

Il sensore principale da 40 megapixel ha apertura lenti f/1.8 e implementa una tecnologia che combina quattro pixel in un uno per ottenere una migliore qualità fotografica.

C’è poi il sensore da 20 megapixel che è invece un teleobiettivo con apertura lenti f/2.4 che sulla carta, considerati quanti megapixel ha a disposizione, dovrebbe permettere Zoom ottici 5X senza perdere qualità visiva, o scattare foto ultra macro a distanze di soli 2.5cm.

Infine il terzo sensore da 8 megapixel, è una fotocamere grandangolare.

Per quanto riguarda gli scatti selfie, l’Huawei Mate 20 Pro dovrebbe implementare una fotocamera anteriore da 24 megapixel e un laser che dovrebbe scansionare in maniera più precisa e sicura il volto per lo sblocco facciale.

Le altre caratteristiche hardware del Mate 20 pro

Vi ricordo inoltre che il Mate 20 Pro dovrebbe utilizzare un display da 6.39 pollici di diagonale con risoluzione QHD+ 3120 x 1440 pixel, monterà il nuovo chipset Kirin 980, e avrà uno scanner per le impronte digitali frontale sotto il display.

Il tutto dovrebbe essere alimentato da una batteria interna da ben 4200 mAh che supporta la ricarica rapida a 40W e la ricarica wireless.

Questo significa che l’utente in appena 30 minuti potrebbe riuscire a ricaricare fino al 70% della batteria.

Il telefono dovrebbe essere certificato IP68, avere una scocca in alluminio con uno spessore di 8.6mm e un peso complessivo di 189 grammi.

La connettività prevede Wi-Fi dual-band, Bluetooth 5.0, chipset NFC e supporto agli standard LTE più veloci.

Il telefono arriverà senza ombra di dubbi con Android 9 Pie personalizzato con interfaccia EMUI 9.0  e sarà offerto in quattro colori: Twilight, nero, blu e verde.

Prezzo di vendita di listino in Europa (Italia) del Mate 20 Pro

E adesso veniamo alle note dolenti: l’Huawi Mate 20 Pro sulla carta costerà di listino sui 100-120 euro in più rispetto al suo predecessore Mate 10 Pro.

Si stima infatti che il Mate 20 Pro base con 6GB di ram e 128GB di memoria interna verrà commercializzato in europa a 999 euro, ma in alcuni paesi (molto probabilmente in Italia) il prezzo potrebbe salire a 1049 euro.

Sulla carta la commercializzazione inizierà solo a partire dal 5 novembre 2018.

Ovviamente dato che non c’è ancora nulla di ufficiale, prendete tutte queste informazioni con il giusto distacco intellettuale.

Fonte: Notizia via Twitter

Lascia la tua opinione