Huawei Mate 20 torna un Benchmark AnTuTu: il più veloce tra gli Android

Tommaso Lenci
8 Ott 2018

L’Huawei Mate 20 è stato individuato nuovamente nel database del Benchmark AnTuTu sfoderando un risultato finale decisamente più elevato rispetto ai passati smartphone Android.

Huawei Mate 20 AnTuTu

Sicuramente Huawei svelerà al mondo il primo smartphone con un chipset prodotto con processo produttivo a 7nm, e questo avverrà a metà ottobre 2018 (16 di questo mese per la precisione).

Huawei Mate 20 si ripresenta su AnTuTu: il nuovo Benchmark lo conferma il più veloce tra gli smartphone Android

Il prodotti in questione sono i nuovi smartphone android top di gamma Huawei Mate 20 e Mate 20 Pro che monteranno il chipset Kirin 980.

Il chipset Octa-Core Kirin 980 è specificatamente sviluppato per sfruttare al meglio tutte le nuove funzionalità dedicate all’intelligenza artificiale, oltre al fatto che ha prestazioni di calcolo pure decisamente elevate.

Il nuovo test Benchmark AnTuTu più recente ha infatti evidenziato come il modello Huawei LYA-L29 (che dovrebbe essere un Mate 20) riesca a raggiungere un punteggio complessivo pari a 313.561.

Va anche detto che il Benchmark sul presunto Mate 20 Huawei LYA-L29 potrebbe migliorare in futuro, considerato che molto probabilmente stiamo parlando di una versione software del telefono ancora in fase beta e non finale.

Kirin 980 vs Snapdragon 845: ecco le differenze secondo AnTuTu

Rispetto all’attuale chipset di punta disponibile sugli smartphone Android, lo Snapdragon 845 il divario sembra essere intorno ai 30.000 punti, dato che quest’ultimo si ferma sui 287.000.

Confrontati tra di loro, il chipset Kirin 980 evidenzia livelli prestazionali della CPU decisamente più elevati rispetto a quelle del chipset Snapdragon 845 (115.000 punti vs 93.000), dovrebbe garantire un esperienza d’uso generica superiore (69.000 punti vs 59.000) e sfrutta memorie più veloci (16.000 punti vs 9400).

C’è da dire che però lo Snapdragon 845 mantiene prestazioni più elevate per la GPU, ottenendo un punteggio di 125.000 contro i 112.000 del Kirin 980 montato su questo Huawei Mate 20.

Non ci resta quindi che aspettare una versione finale del software dedicato ai nuovi top di gamma dell’azienda Cinese per capire quanto effettivamente il Kirin 980 si dimostrerà capace in termini di prestazioni definitive.

Fonte: Via

Lascia la tua opinione