Huawei Mate 30 Pro: mantiene la tacca per via dei tanti sensori frontali?

Tommaso Lenci
25 Lug 2019

Secondo recenti rumors e immagini di cover protettive, l’Huawei Mate 30 Pro manterrà una classica tacca sul display perché avrà molti sensori frontali.

Huawei Mate 30 pro con la tacca?

I produttori di smartphone negli ultimi due anni si stanno seriamente impegnando a rendere i propri prodotti più attraenti con design sempre più innovativi e con schermi più grandi.

Le aziende ad oggi stanno cercando a tutti i costi di eliminare la “famigerata” tacca o quanto meno renderla poco visibile.

Huawei Mate 30 pro avrà una classica tacca? Ecco il perché

Sembra però che Huawei con il suo prossimo dispositivo top di gamma utilizzerà ancora una classica tacca rettangolare, non troppo grossa, ma sicuramente più evidente rispetto a quella di altri smartphone della concorrenza.

Alcune immagini al vivo avrebbero infatti ripreso alcune protezioni dello schermo che saranno destinate al prossimo Huawei Mate 30 Pro.

L’utilizzo di questa tacca rettangolare, posizionata in alto e al centro del display, sarebbe dovuta al grande quantitativo di sensori frontali che l’azienda cinese implementerà.

Il Mate 30 Pro dovrebbe infatti avere la bellezza di 5 sensori frontali.

Sicuramente un forellino nella tacca è dedicato alla fotocamera selfie principale, uno sarà dedicato al sensore di prossimità, uno sarà dedicato all’altoparlante di sistema.

Per gli altri due fori si parla di un sensore TOF per lo sblocco avanzato del viso, e di un sensore dedicato alle Emoji in realtà aumentata e virtuale.

Secondo l’informatore questa tacca potrebbe essere utilizzata anche per il modello meno costoso ovvero il Mate 30 normale.

C’è da dire comunque che nonostante questa tacca rettangolare, i bordi laterali e inferiori del Mate 30 Pro risultano essere molto sottili.

Questo perché il telefono utilizzerà un display OLED molto curvo ai bordi.

Per il Mate 30 invece la curvatura dovrebbe essere minore e quindi avrà bordi leggermente più spessi.

Considerato che al momento tra Huawei e Google non c’è ancora una pace ufficiale dopo il ban dal sistema operativo Android, non ci sono ancora dettagli effettivi sul lancio dello smartphone.

Ovviamente vi preghiamo di prendere tutte queste informazioni con il dovuto distacco emotivo, dato che non sono ancora ufficiali.

Lascia la tua opinione