Huawei Mate 40 Pro 4G certificato Harmony OS 2.0: l’addio ad Android sempre più vicino

Tommaso Lenci
26 Apr 2021

E’ stato certificato in Cina l’Huawei Mate 40 Pro 4G con il nuovo sistema operativo Harmony OS 2.0: ormai l’abbandono di android è alle porte.

Huawei Mate 40 Pro con Harmony OS 2.0 certificato TENAA

Per chi non se lo ricorda, Huawei ha lanciato la serie Mate 40 ad ottobre dello scorso anno con sistema operativo Android 10 ma senza applicazione e servizi Google.

Huawei Mate 40 Pro 4G spunta su TENAA: addio ad Android, arriva Harmony OS 2.0

Android 10 con EMUI 11 sarà di fatto l’ultimo capitolo del sistema operativo mobile di Google su questi dispositivi, dato che quest’ultimi passeranno presto ad Harmony OS 2.0.

Vi ricordo che Harmony OS 2.0 è il nuovo sistema operativo mobile sviluppato direttamente da Huawei.

A conferma di questo, oggi l’azienda di certificazione cinese TENAA ha inserito nel proprio database il dispositivo seriale NOH-AL00, ovvero Mate 40 Pro 4G, con Harmony OS 2.0.

Si tratterebbe quindi di un nuovo dispositivo, dato che gli attuali Mate 40 Pro sono tutti con connettività 5G.

Considerata la certificazione avvenuta da poco, non dovrebbero passare molte settimane in Cina prima che venga aggiornato il primo Mate 40 Pro 5G con sistema operativo Harmony OS 2.0.

Non c’è ancora una data certa, ma i più informati si ricorderanno che la road-map di Huawei prevede il rilascio di Harmony OS 2.0 per i primi dispositivi in Cina a partire dalla fine di giugno 2021.

Ovviamente stiamo parlando di tempistiche per il mercato cinese, per quello Europeo i tempi di aggiornamento saranno sicuramente più lunghi e molto probabilmente l’utente avrà la possibilità di rimanere con Android 10 se lo vuole.

Fonte: Via

Lascia la tua opinione