Huawei Mate X in arrivo entro fine mese con alcune novità

Silvia
15 Ott 2019

Nonostante l’indecisione di Samsung nell’espandere le vendite del Galaxy Fold a livello globale, Huawei sembra premere sull’acceleratore ed entro fine mese Huawei Mate X farà il suo ingresso sul mercato

Huawei Mate X in arrivo entro fine mese con alcune novità

 

Alla luce delle problematiche emerse dal dispositivo pieghevole ideato dalla concorrenza, l’azienda ha deciso di apportare alcune modifiche al suo foldable introducendo anche alcune novità emerse dal primo unboxing trapelato in rete.

Huawei Mate X sul mercato entro fine mese con alcuni importanti cambiamenti

Il meccanismo di apertura è stato rinforzato, le due parti del display si aprono sempre verso l’esterno ma per guidare l’utente è stato introdotto un nuovo pulsante.

Questo nuovo pulsante esegue uno scatto che rende più semplice sollevare una parte dello schermo, inoltre è stato espressamente studiato per evitare di forzare l’apertura del dispositivo e la cerniera interna.

E’ possibile vedere questo nuovo dettaglio dal video di seguito, durante l’apertura della confezione del nuovo Mate X è anche possibile notare come l’azienda abbia pensato ad alcuni piacevoli accessori, come la custodia a “busta” per proteggere in maniera totale il dispositivo.

Oltre a questo nuovo dettaglio, la scheda tecnica parla di un chipset Kirin 990 e non Kirin 980, con cui è stato annunciato all’inizio di quest’anno, oltre ad una possibile integrazione del modem 5G. Scelta abbastanza prevedibile in quanto i dispositivi del 2019 di Huawei offrono già questa configurazione.

Infine sembra quasi certa la notizia che Huawei Mate X verrà lanciato sul mercato entro fine mese, per il momento solo in Cina e senza le applicazioni di Google.

Attualmente non si conoscono i programmi dell’azienda su un’eventuale distribuzione a livello globale, molto probabilmente Huawei pensa di affrontare una prima fase di rodaggio con l’utenza Cinese prima di vagliare la possibilità di espandere le vendite.

Lascia la tua opinione