Huawei P Smart si aggiorna a inizio marzo 2018: ecco le novità

Tommaso Lenci
8 Mar 2018

Huawei P Smart in Italia sta iniziando a ricevere un nuovo aggiornamento firmware: ecco le principali novità del nuovo software.

Huawei P Smart aggiornamento firmware marzo 2018

Segnaliamo a tutti i possessori italiani del nuovo Huawei P Smart, che da poche ore l’azienda cinese ha iniziato a rilasciare un nuovo aggiornamento firmware.

Huawei P Smart si aggiorna a inizio marzo 2018: ecco le novità del nuovo firmware

Più nello specifico si tratta del firmware seriale FIG-LX1 8.0.0.128(C432), che ha come scopo principale quello di aggiornare le patch di sicurezza e aggiungere una nuova funzionalità.

Infatti Huawei in questo firmware ha installato le patch di sicurezza rilasciate da Google durante il mese di febbraio 2018, e ha aggiunto una funzionalità: la Game Suite.

L’App Game Suite permetterebbe un’esperienza di gioco più fluida durante le scene intense di battaglie a squadre, ovvero ottimizza il telefono per i giochi più pensanti a schermo intero.

Oltre a questo si fa esplicito riferimento all’ottimizzazione della visualizzazione dei segnalibri all’interno del browser di default e del menù delle impostazioni.

Ovviamente non cambia il sistema operativo, che rimane ancorato al recente Android Oreo 8.0 con interfaccia Emotion 8.0.

Come installare il nuovo firmware di marzo 2018 su Huawei P Smart

L’aggiornamento firmware seriale FIG-LX1 8.0.0.128(C432) per Huawei P Smart ha un peso di circa 350 mb, ed è disponibile al momento tramite modalità OTA (over the air).

Consigliamo l’utilizzo di una connessione wifi sicura (come quella di casa), mentre potete utilizzare la connessione LTE 4G se avete un profilo tariffario mobile adeguato.

Anche se come dice la stessa Huawei, quest’aggiornamento non modifica i dati personali del vostro smartphone, vi consigliamo di effettuare lo stesso un backup sul vostro Huawei P Smart.

Se non avete ancora ricevuto la notifica di aggiornamento potete controllare manualmente, entrando in impostazioni->info telefono->aggiornamenti.

Ricevuta la notifica fate attenzione a non iniziare la procedura di download e installazione del nuovo firmware se non avete almeno il 50% di carica residua della batteria.

Fonte: Notizia

Lascia la tua opinione