Huawei P Smart Z è ufficiale: display full screen con camera selfie Pop UP

Tommaso Lenci
8 Mag 2019

Huawei P Smart Z è stato ufficializzato oggi: lo smartphone si presenta con un display Full screen senza tacca o forellini grazie alla camera selfie con meccanismo Pop Up.

Huawei P Smart Z ufficiale: principali caratteristiche e prezzo

Oggi l’azienda cinese ha presentato ufficialmente al grande pubblico il suo primo smartphone che utilizza la soluzione della camera selfie a comparsa tramite meccanismo PoP Up.

Il dispositivo prende il nome di Huawei P Smart Z e si affaccia sul mercato internazionale, compresa l’Italia, come smartphone di fascia media.

Huawei P Smart Z: ecco le principali caratteristiche hardware e il presunto prezzo di vendita

Secondo trapelato da Amazon Italia il P Smart Z dovrebbe avere un prezzo di vendita di 280 euro, ma per la disponibilità effettiva bisognerà aspettare ancora un po’ di tempo.

Design e display

Per questo prezzo lo smartphone offre un display LCD IPS da 6.59 pollici di diagonale con risoluzione FHD+ 2340 x 1080 pixel che garantisce una densità per pixel di 391 PPI.

I bordi superiori e laterali sono piuttosto sottili ed omogenei tra di loro, mentre il bordo inferiore risulta essere più spesso.

Il grande display non offre lo scanner per le impronte digitali sotto il pannello, che si trova sulla scocca posteriore, ma grazie alla fotocamera selfie con meccanismo a Pop Up occupa la grande maggioranza della scocca frontale.

Il design della scocca posteriore è in stile “dual texture” con un effetto che ricorda molto quello dei Google Pixel.

Il telefono ha dimensioni pari a 163.5 x 77.3 x 8.8 mm con un peso complessivo di 196.8 grammi, e sarà venduto nelle colorazioni Midnight Black, Emerald Green e Starlight Blue.

Multimedialità

La camera selfie ha un sensore da 16 megapixel, e il suo meccanismo Pop Up è garantito per oltre 100.000 cicli di apertura e chiusura.

Sulla scocca posteriore troviamo la doppia fotocamera posteriore composta da un sensore principale da 16 megapixel che viene affiancato da un secondo sensore da 2 megapixel per gli effetti di profondità.

Entrambe le fotocamere (anteriore e posteriore) sfrutteranno l’intelligenza artificiale per il riconoscimento delle scene.

Processore e memoria

All’interno dell’Huawei P Smart Z viene montato il chipset Kirin 710F affiancato a 4GB di ram e 64GB di memoria interna, memoria comunque espandibile data la presenza di uno slot per microSD fino a 512GB.

Batteria

La batteria da 4000 mAh dovrebbe garantire una buona autonomia generale e la presenza della porta usb Type-C dovrebbe garantire anche il supporto alla ricarica rapida.

Sfortunatamente Huawei non ha ancora rilasciato informazioni sulla sua effettiva velocità.

Connettività, sistema operativo

A livello di connettività troviamo la connessione LTE 4G, c’è il Wifi, il chipset NFC, GPS / GLONASS / AGPS, il Bluetooth ma anche in questo caso l’azienda coreana non ha specificato i dettagli tecnici.

Sappiamo invece che l’Huawei P Smart Z debutterà sul mercato con Android Pie 9.0 personalizzato con interfaccia EMUI 9.0.

Fonte: Notizia ufficiale

 

Lascia la tua opinione