Huawei P20 (Pro) ecco il video che mostra la registrazione in slow-motion

Tommaso Lenci
19 Mar 2018

Svelate le capacità di registrazione di video in slow-motion del prossimo Huawei P20 (Pro), anche se mancano ancora i dettagli tecnici sulle reali risoluzioni e fps.

Huawei P20 (Pro) slow motion

Sembra che la prossima generazione di dispositivi top di gamma Huawei P20 (pensiamo sopratutto alla variante Pro) potrà vantarsi di poter fare video in slow motion molto interessanti.

Huawei P20 (Pro) il primo teaser pubblicitario mostra le sue capacità di registrazione in slow-motion

Un recente teaser pubblicitario avrebbe infatti mostrato le capacità di registrazione al rallentatore del dispositivo di punta di Huawei che sarà annunciato il 27 marzo 2018.

Il video pubblicitario mostra un ragazzo che fa un salto mortale all’indietro sfruttando un muro di un palazzo, e nel video il tempo rallenta a passo d’uomo mentre appaiono come sfondi i tre cerchi, che indicano ovviamente la presenza della tripla fotocamera posteriore.

Sfortunatamente come vi abbiamo accennato il video non ci fa capire molto bene quali siano le reali capacità tecniche della registrazione in slow-motion dell’Huawei P20 (Pro).

Non abbiamo infatti nessun dettaglio tecnico che riguarda la risoluzione e il numero di fps che i tre sensori della tripla fotocamera sono in grado di catturare.

Ad esempio non sappiamo se possiamo paragonarla con la nuova registrazione super slow motion dei Galaxy S9 o quella dei Sony Xperia XZ Premium.

Al momento il dispositivo Huawei con  le migliori capacità di registrazione al rallentatore è l’Huawei Mate 10 Pro, che permette all’utente di registrare video in formato FHD a 120 fps.

Ovviamente pensiamo che i video slow-motion ad alti fps sono una caratteristica che aumenta il valore di uno smartphone percepito dal cliente, quindi pensiamo vivamente che Huawei non si fermerà di certo ai modelli della Gamma Huawei P20 in futuro.

Fonte: Twitter

Lascia la tua opinione