Huawei P20, Mate 10 Pro e Xperia XZ2 certificati da Netflix per l’HDR

Tommaso Lenci
17 Mag 2018

Netflix aggiorna la lista degli smartphone android che sono in grado di riprodurre contenuti multimediali con qualità e tecnologia HDR: Huawei P20, Mate 10 Pro e Sony Xperia XZ2 sono le novità.

Netflix supporto per Huawei P20, Mate 10 pro e Xperia XZ2

Se possedete un abbonamento a Netflix, una delle società di streaming di contenuti multimediali on demand come film, serie TV, anime e altro, e vi piace vedere i suoi contenuti anche in mobilità e alla massima qualità possibile allora c’è qualcosa da dire.

Netflix certifica nuovi smartphone Android per la tecnologia HDR: Huawei P20, Mate 10 Pro e Sony Xperia XZ2 sono le novità

Infatti adesso i possessori di un Huawei P20, un Huawei Mate 10 Pro o di un Sony Xperia XZ2 saranno felici di sapere che Netflix ha aggiunto questi smartphone nella lista dei dispositivi che supportano i contenuti in HDR.

Questi tre dispositivi si aggiungono quindi agli altri già certificati nella lista, che include i modelli LG V30, Razer Phone, Samsung Galaxy Note 8, Samsung Galaxy Tab S3, Samsung Galaxy S9, Sony Xperia XZ Premium e Sony Xperia XZ1.

Vi ricordo comunque che per godere di contenuti multimediali con tecnologia HDR, oltre possedere uno di questi dispositivi mobili, dovete utilizzare l’applicazione Netflix versione 5.0 o successive per il corretto funzionamento.

L’applicazione infatti riconoscerà il dispositivo e permetterà la visione dei filmati in HDR, quindi è vitale tenere sempre aggiornata l’app per avere il riconoscimento hardware del telefono o del tablet.

Questa lista è ovviamente parziale e verrà aggiornata costantemente da Netflix aggiungendo sempre più dispositivo che supportano, tramite hardware (grazie ai nuovi display), la tecnologia HDR in futuro.

Al momento, come potete notare pure voi, solamente gli smartphone o tablet top di gamma hanno caratteristiche hardware sufficienti ad ottenere la certificazione HDR di NetFlix.

Ma in futuro è possibile che anche gli smartphone o i tablet android di fascia media possano essere aggiunti: la tecnologia sarà sempre più economica e a disposizione di tutti no?

Fonte: Notizia

Lascia la tua opinione