Huawei P30 il dopo P20 potrebbe avere questo design: le immagini render

Tommaso Lenci
4 Gen 2019

Questo potrebbe essere il design ufficioso del prossimo top di gamma Huawei P30, il successore dell’attuale Huawei P20: ecco le immagini render.

Huawei P30 successore di P20: immagini render

Sono state diffuse sul web alcune nuove immagini render che riprenderebbero di fatto il design del prossimo smartphone top di gamma Huawei P30.

Huawei P30 si mostra in alcuni render: ecco come potrebbe essere il design definitivo

Il successore dell’attuale Huawei P20 dovrebbe mantenere la stessa caratteristica delle scocche con colori sfumati, ma in più Huawei ne avrebbe aumentato la qualità della rifinitura con un effetto a specchio molto interessante.

Sempre parlando della scocca posteriore, le immagini mostrano la presenza di una tripla fotocamera posteriore (quindi non più doppia come su P20).

Secondo l’informatore queste tre camere utilizzerebbero rispettivamente un sensore principale da 40 megapixel, uno da 20 megapixel e uno da 5 megapixel.

Non notiamo più lo scanner per le impronte digitali sulla scocca posteriore, che potrebbe essere sostituito da uno sotto il display.

Per gli scatti selfie sarebbe prevista invece una fotocamera anteriore da 24 megapixel posizionata nella tacca a goccia presente nella parte superiore e al centro del display.

Continuando a parlare della parte anteriore dell’Huawei P30 oltre alla tacca più piccola a forma di goccia, si può notare che i bordi del telefono sono quasi del tutto simmetrici, nel senso che hanno più o meno lo stesso spessore.

Il display dovrebbe essere un unità da 6 pollici di diagonale, tecnologia Amoled, e risoluzione FHD+ 3240 x 1080 pixel.

All’interno il P30 dovrebbe montare il chipset Kirin 980 abbinato a 6/8GB di ram e fino a 256GB di memoria interna.

Prevista una batteria da 4000 mAh e la super ricarica rapida da oltre 40W.

Ci sono buone possibilità che l’Huawei P30, insieme alla versione Lite e a quella PRO, possa debuttare con il grande pubblico a fine febbraio 2019 durante il prossimo MWC 2019.

Fonte: immagini e video

Lascia la tua opinione